Caffè Milani Competition 1ª edizione: podio in rosa

Enogastronomia

Caffè Milani, che da sempre ha a cuore la formazione dei professionisti al banco bar di domani, ha un punto fermo nella sua attività: condividere esperienze e cultura del caffè con i docenti e gli alunni delle scuole alberghiere.  Da questo dialogo continuo è nata un’esperienza nuova: un percorso con corsi teorici e pratici si è chiuso con una competizione tra gli alunni del CFP – Centro di Formazione Professionale – Como e il Centro di Formazione Professionale Alberghiero di Casargo (Lecco). L’idea, nata dall’incontro tra i responsabili della Torrefazione e quelli delle scuole, ha avuto l’obiettivo di avvicinare con un’ottica diversa e più coinvolgente gli studenti al mondo della caffetteria.

L’ampia e attrezzata sala dell’Altascuola Coffee Training ha visto competere dieci ragazzi (cinque per struttura) impegnati in una prima prova teorica alla quale ne è seguita una pratica: ogni concorrente ha avuto a disposizione 20 minuti per preparare 3 espressi, 3 cappuccini e 3 Irish Coffee. Per tutta la durata della gara si è vissuta un’atmosfera di “sana competizione”: l’Irish Coffee è stata la preparazione più complessa da realizzare per la maggior parte dei concorrenti; tutti hanno concluso la prova senza overtime e le schede della teoria hanno fatto registrare solo pochi errori.

Il podio è stato tutto in rosa, sia per il maggior numero di concorrenti femminili, sia per la migliore gestione dell’emozione da parte delle concorrenti. Al primo posto si è classificata Eleonora De Capitani, che ha saputo superare con professionalità un piccolo contrattempo. Seconda Giulia Ghislanzoni e terza Martina Ferrari; le tre vincitrici frequentano l’Istituto di Casargo.Caffè Milani Competition

“Il bilancio di questa prima Caffè Milani Competition è più che positivo, sia per il livello medio di preparazione dei ragazzi, sia per l’entusiasmo e per l’impegno profuso da tutti – afferma Pierluigi Milani, titolare di Caffè Milani -. Sono eventi che avvicinano e consentono di far conoscere più a fondo la caffetteria in maniera ludica ma al contempo professionale. Da tempo perseguiamo l’obiettivo di un rapporto più intenso con gli “operatori di domani”; l’inaugurazione del nuovo spazio e di Altascuola Coffee Training ha dato nuovo impulso al nostro impegno. Vedere con quale entusiasmo, umiltà e voglia di imparare questi giovani affrontano corsi ed eventi fa ben sperare per il futuro del nostro settore”.

Nel pomeriggio ragazzi e docenti hanno visitato l’Esposizione Caffè Milani e vissuto tutto il percorso dal chicco alla tazzina, scoprendo le diverse fasi di lavorazione del caffè nei Paesi di produzione per arrivare alla tostatura e alla trasformazione in bevanda attraverso un viaggio nel tempo dei metodi di estrazione, dall’antico rito etiope alla macchina espresso.

I giudizi positivi espressi sia dagli studenti sia dai docenti già fanno pensare a un nuovo incontro, ma soprattutto a un allargamento ad altre scuole della Caffè Milani Competition.

I prossimi corsi

Il calendario degli appuntamenti con l’Altascuola Coffe Training prevede cinque date. A breve verrà comunicato il calendario completo del secondo semestre. I corsi sono aperti a tutti gli operatori desiderosi di intraprendere un cammino di crescita professionale per conoscere a fondo il caffè, trasformarlo e trasmetterlo correttamente.

  • 22 maggio – Mondo Brewing
  • 12 giugno – Espresso e Cappuccio da Altascuola
  • 19 giugno – Introduzione alla Latte Art
  • 18 settembre – Patente di Assaggiatore Caffè
  • 25 settembre – Espresso Italiano Specialist

Iscrizioni al numero 031 280778, tramite email a info@caffemilani.it o compilando l’apposita scheda al sito http://www.caffemilani.it/mondo-milani/altascuola/.

Per seguire Caffè Milani il sito www.caffemilani.it e i social media.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial