Nuova partnership tra Spirit De Milan e i due brand Ofo e Italianway

Musica

SPIRIT DE MILAN, il locale meneghino in cui si incontrano la cultura swing e la passione per la tradizione, apre le porte a due nuovi compagni di viaggio: uno è OFO, società di bike sharing, e l’altro è ITALIANWAY, la più grande società di ospitalità diffusa di Milano.

Dopo la prima partnership stretta nel 2017 con il Birrificio Angelo Poretti e rinnovata quest’anno, la famiglia si allarga per accrescere la sostenibilità, nel rispetto dell’ambiente, valorizzando la forza di un gruppo di brand che lavorano con uno scopo comune condividendo valori, concetti chiave e sogni.

OFO è la prima piattaforma al mondo di bike sharing a flusso libero, senza stazioni fisse, nata con l’obiettivo di invitare sempre più persone all’uso della bicicletta per qualsiasi tipo di spostamento, che sia di lavoro, per svago o semplicemente voglia di riscoprire la propria città. Grazie a un’app mobile, la ofobike è sempre vicina e disponibile per muoversi in modo facile, conveniente e soprattutto sostenibile, con ben 140 grammi di CO2 risparmiati per ogni chilometro pedalato «Da ottobre, con la messa su strada delle prime “gialle”, abbiamo iniziato a conoscerci e col tempo siamo ormai arrivati a un rapporto di collaborazione consolidato. Siamo per la mobilità sostenibile e chi verrà a trovarci nelle serate del weekend saprà di riuscire a trovare una bicicletta che lo attende per tornare a casa» racconta Luca Locatelli di Klaxon, ideatore dello Spirit de Milan.

ITALIANWAY è un nuovo modo di concepire l’ospitalità e il turismo: grazie alla disponibilità di più di 400 appartamenti con accoglienza all’arrivo e alla partenza e la possibilità di ricevere indicazioni per essere accompagnati attraverso le bellezze, lo stile e le tradizioni italiane, permette ai suoi ospiti di vivere la città like a local, garantendo uno standard che coniuga funzionalità e stile, per sentirsi sempre a casa propria. Una sorta di albergo diffuso sul territorio, che permetterà agli avventori dello Spirit de Milan che arrivano ormai da tutta Europa, di godere di una vera esperienza di vita milanese. «Con questa partnership, ribadiamo il nostro essere milanesi ma proiettati verso l‘internazionalità» racconta Luca Locatelli.

 

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial