La “pasticceria moderna” al Cake Festival 2016

Eventi & Fiere

La pasticceria fa da padrona alla settima edizione del Cake Festival 2016, il più importante evento dedicato al mondo del cake design, dolci e cioccolateria in Italia, che quest’anno ha come sede la prestigiosa location Superstudio Più, nel cuore di Via Tortona a Milano.

La manifestazione, organizzata in collaborazione tra Silovoglio Events e Superstudio Events, mette in mostra e ci racconta la tradizione dolciaria e la cultura del cake design italiano e internazionale, da sempre capace di legare tradizione e innovazione.

E proprio di innovazione parla Massimo Pica, grande chef di pasticceria che dopo i primi inizi nel mondo della ristorazione sceglie il ramo più dolce della cucina, spinto soprattutto dalla passione per il cioccolato, l’ingrediente magico di (quasi) ogni sua creazione. Perché di “creazioni” in effetti si tratta visto che le sue torte sembrano vere opere d’arte, quadri d’autore, belle come gioielli. Ed è lo stesso “maestro dolciario” a dirci che la “pasticceria moderna” altro non è che la rivisitazione di quella tradizionale, nel gusto e nel senso estetico.

I gusti infatti nel tempo sono cambiati e adesso la tendenza va sempre più verso i “sapori contaminati” (imperdibili yogurt e fragole oppure pistacchio, lime e fragole), mentre piacciono meno le torte monogusto e l’occhio – assieme al palato – vuole sempre più la sua parte, perché il dolce viene mangiato prima di tutto con lo sguardo e deve riuscire a stimolare subito l’acquolina e la voglia irresistibile di assaggiarlo.

L’estetica del dolce, il suo aspetto esteriore diventano quindi fondamentali: ricoperti di glasse colorate e lucide come specchi o rifiniti con lastrine sottili di cioccolato fatte a mano, a chiusura croccante di tutto l’insieme di creme. Per completare il decoro spesso poi si aggiungono geometrie di zuccheri cristallizzati, fili di cioccolato o miscele di cacao aerografate a spruzzo, che creano l’”effetto velluto”.

Ultima caratteristica, ma non in ordine di importanza, un termine preso in prestito dal mondo del tessile, la cosiddetta texture, la consistenza, che può e anzi, secondo Pica, deve essere di varia natura contemporaneamente, a seconda della preparazione: friabile, morbida, cremosa, gelatinosa o croccante. Per una percezione più completa e complessa del sapore.

Insomma… dolci sempre più belli da vedere (oltre che buoni da mangiare) per contaminazioni di colori, sapori e densità.

Cake Festival, il più importante evento dedicato al cake design, pasticceria e cioccolateria in Italia

7/8/9 ottobre 2016 – SUPERSTUDIO PIÙ – Via Tortona 27 – Milano

www.cakedesignitalianfestival.com – info@cakedesignitalianfestival.com – T. 02 3675 2240

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial