Talent Hunters: Testanera e gli studenti NABA insieme per svelare le prossime tendenze

Bellezza

Patrick Demarchelier, Karl Lagerfeld, Peter Lindbergh, Mario Testino e Annie Leibovitz sono alcuni dei fotografi di fama mondiale che hanno realizzato gli scatti dei Look Testanera negli ultimi anni. A loro Testanera ha affidato il compito di immortalare le tendenze in fatto di colori e tagli, gli hairlook più cool e di tendenza stagione dopo stagione. Analizzare i trend, le tendenze, gli stili colti in giro per il mondo è la fase più delicata e importante per poter proporre hairstyle contemporanei e up-to-date.

Testanera ha compiuto un ulteriore passo nell’esplorazione dei talenti scegliendo di collaborare con NABA – Nuova Accademia di Belle Arti di Milano – storica accademia accreditata e fucina di creatività, ricerca, nuove arti e innovazione.

Testanera Talent Hunters Vincitrici

Testanera Talent Hunters Vincitrici

Insieme, Testanera e NABA hanno dato origine al progetto Talent Hunters: i giovani studenti si sono riuniti in gruppi di lavoro per analizzare e cogliere le tendenze di domani.

Cosa andrà di moda? Cosa ci piacerà? Come ci vestiremo? Come ci pettineremo?
Queste ispirazioni sono state quindi tradotte in materiali creativi (video, pannelli visual, oggetti speciali, moodboard) e presentate a una giuria interna che ha selezionato i 5 gruppi più originali e meritevoli. I gruppi selezionati sono passati quindi alla fase più delicata e importante del progetto: tradurre l’ispirazione identificata in un preciso hairstyle creato su una modella e realizzare uno shooting fotografico di livello professionale.

I risultati di questo lungo e impegnativo lavoro sono stati esposti nel padiglione Noosphere XX1 alla Triennale di Milano lo scorso 8 settembre nella splendida cornice del giardino interno dove NABA insieme a Domus Academy e Tsinghua University, ha un proprio spazio espositivo.

Durante tutto il giorno è stato possibile scoprire il percorso creativo dei ragazzi, dall’ispirazione, ai materiali scenografici impiegati per illustrarla fino allo scatto fotografico del look finale. Un gruppo è stato selezionato come vincitore alla fine della giornata e premiato con una borsa di studio da Testanera.

Testanera Talent Hunters Vincitrici

Testanera Talent Hunters Vincitrici

Dalla Triennale i look dei giovani talenti sono poi visibili nella sede di NABA a Milano nei giorni successivi.

Con il progetto Talent Hunters, Testanera spalanca le porte della creatività ai giovani, offrendo loro un’opportunità unica per esplorare e interpretare i trend di domani vivendo lo stesso emozionante percorso dei più grandi fotografi internazionali. Michela Filippi, Marketing Director di Henkel Beauty Care Italia commenta così la collaborazione con NABA “lavorare con i giovani è sempre interessante e stimolante, la freschezza con cui vedono il mondo rappresenta uno stimolo fortissimo per chi, come noi, deve far sognare e cercare desiderio”.

Testanera Talent Hunters Vincitrici + Michela Filippi e Giorgio Lospennato

Testanera Talent Hunters Vincitrici , con Michela Filippi e Giorgio Lospennato

“Siamo orgogliosi di aver coinvolto i nostri studenti NABA in questo progetto dai risvolti multidisciplinari e che ha visto la partecipazione dei nostri Trienni di Fashion Design e di Graphic Design and Art Direction. Gli studenti hanno avuto la possibilità di mettere in pratica la propria capacità di leggere le tendenze del momento e provare ad anticipare quelle del futuro, interpretandole in chiave personale e professionale guidati e stimolati da un’azienda di assoluto livello internazionale come Testanera e dal nostro staff di professionisti” sottolinea Giorgio Lospennato, HR, Industry Relations and Placement Director di NABA.

NABA

NABA, Nuova Accademia di Belle Arti Milano, è un’Accademia di formazione all’arte e al design: è la più grande Accademia privata italiana e la prima ad aver conseguito, nel 1980, il riconoscimento ufficiale del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR). Offre corsi di primo e secondo livello nei campi design, fashion design, grafica e comunicazione, arti multimediali, scenografia e arti visive, per i quali rilascia diplomi accademici equipollenti ai diplomi di laurea universitari. Nata per iniziativa privata a Milano nel 1980 per volontà di Ausonio Zappa, Guido Ballo e Gianni Colombo, ha avuto da sempre l’obiettivo di contestare la rigidità della tradizione accademica e di introdurre visioni e linguaggi più vicini alle pratiche artistiche contemporanee e al sistema dell’arte e delle professioni creative. Dal 2009, NABA è entrata a far parte di Laureate International Universities, un network internazionale di più di 80 istituzioni accreditate in 28 Paesi che offrono corsi di laurea di primo e secondo livello a oltre 1.000.000 di studenti in tutto il mondo. NABA è stata inserita da Domus Magazine tra le 100 migliori scuole di Design e Architettura in Europa e da Frame tra le 30 migliori scuole postgraduate di Design e Fashion al mondo.

www.naba.it

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial