Durante la Milano Design Week Mario Valentino S.p.A. presenta la mostra dell’artista napoletano Lello Esposito

Arte

Mario Valentino una galleria per le visioni creative di Lello Esposito è l’incontro tra due eccellenze emergenti dal cuore di Napoli: una firma autorevole che ha tradotto la sapienza partenopea in Made in Italy, potenziando in chiave moderna la genialità produttiva del sommerso napoletano, e un artista spontaneo, immediato, internazionale che ha disseminato il mondo di frammenti di Napoli, affinché ovunque si parlasse della città di Pulcinella, di San Gennaro, del Vesuvio.

Un dialogo che avvicina ed esibisce due modi diversi di amare Napoli, di regalarle occasioni di promozione della sua unicità, di concederle il prestigio che merita nell’ampia e intricata geografia contemporanea, senza rinunciare a comprenderne l’identità di città “che tiene dentro un inferno visibile e un paradiso imprendibile” (Persico, Perché Napoli. Vivere e morire di Napoli, Grauseditore, 2012, p. 67).
Colori, slanci ideativi, visioni insolite ma audaci, dimostrano come sia possibile “vivere di Napoli” componendo insieme complessità moderna e autenticità vernacolare.
La ricerca del “bello” e l’interesse per espressioni artistiche di ogni tipo hanno distinto il fondatore della maison come un collezionista “ossessivo” di opere d’arte e hanno guidato lui ed i suoi eredi nelle scelte progettuali curate nel tempo, sia rispetto ai luoghi in cui il marchio ha operato e diffuso le sue linee, sia rispetto alle forme comunicative con cui gli articoli sono stati di volta in volta divulgati. Come un esperto gallerista Mario Valentino ha qualificato le sedi commerciali e produttive della sua azienda con raffinati “pezzi d’autore”. E, desideroso di favorire la crescita economica e intellettuale della sua Napoli, ha correntemente messo il proprio successo al servizio della comunità, sostenendo iniziative culturali dimostratesi nei fatti delle fruttuose occasioni di notorietà e progresso.
Oggi, come allora, lo showroom dell’azienda da lui avviata si converte in atelier per accogliere nuove interpretazioni della tradizione artistica e culturale partenopea, spogliate dall’immobilismo del passato, ma intrise di una sensibilità contemporanea, che dona vitalità e forza propulsiva ai miti delle origini. Partecipa, così, nei modi che gli sono propri, a perseguire quella rinascita dell’immagine napoletana, indispensabile da sempre per manifestarla al mondo, a conferma che la saldatura alla storia, l’ideazione, la sperimentazione, unite con le sollecitazioni assunte dai percorsi da già compiuti, se regolarmente svolte, possono alimentare un’onesta e cosciente dinamica del fare.

“Mario Valentino una galleria per le visioni creative di Lello Esposito” è l’incontro tra due eccellenze emergenti dal cuore di Napoli: una firma autorevole che ha tradotto la sapienza partenopea in Made in Italy, potenziando in chiave moderna la genialità produttiva del sommerso napoletano, e un artista spontaneo, immediato, internazionale che ha disseminato il mondo di frammenti di Napoli, affinché ovunque si parlasse della città di Pulcinella, di San Gennaro, del Vesuvio.

 

Testo a cura di Ornella Cirillo – Università della Campania

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial