Radar active house italia

Active House Italia: Il futuro dell’abitare. Nuovi modelli
 per il cambiamento dell’edilizia

Ai blocchi di partenza gli incontri “Open Innovation Events” o, più semplicemente AHInnovation. Si tratta del nuovo format di “Active House Italia”, associazione che intende offrire un valido contributo al futuro dell’edilizia e del real estate sensibilizzando l’intera filiera immobiliare nel proporre prodotti innovativi e di alto livello qualitativo e proponendo una nuova cultura della qualità del costruire, realizzare e gestire edifici confortevoli, sostenibili ed energeticamente efficienti.

Le “active house” sono edifici che offrono più di quello che consumano, con particolare attenzione al Comfort (massimo livello di qualità di luce e aria), all’Energia (altissima efficienza e ridotto consumo energetico, per gran parte prodotto da fonti rinnovabili) e all’Ambiente (utilizzo di materiali da costruzione con un basso livello di impatto ambientale).

Nel primo incontro AHInnovation, tenutosi presso Archiproducts (Via Tortona 31, Milano) sul tema: “Il Futuro dell’Abitare: nuovi modelli per il cambiamento dell’edilizia”, Massimiliano Caruso, Presidente di Active House Italia, ha detto che “i nuovi modelli per il rilancio dell’industria immobiliare non possono che basarsi sul nuovo paradigma della qualità per un radicale cambiamento dell’edilizia. Il vecchio motto “Location, location, location”, che ha sostenuto gli anni di un mercato immobiliare “dopato”, è ormai al tramonto. Certamente la location è ancora fondamentale ma anche la qualità e l’efficienza sono la chiave di svolta per ridare vigore ad un mercato asfittico e privo di prodotti adatti alle nascenti esigenze. AHInnovation vuole essere uno spazio dove nuove idee, tecnologie e modelli di business possano trovare forma e spunto per riempire i nuovi gap che andranno a crearsi nell’era della quarta rivoluzione industriale”.

Infatti il nuovo format nasce come contenitore di open innovation ed una piattaforma di condivisione di tali expertise ed eccellenze presenti nell’intera filiera dell’industria immobiliare.

Il format è costituito da una serie di eventi nei quali verrà presentata la vision Active House e conterrà una serie di opportunità di scambio culturale, scientifico e di business. Gli ingredienti fondamentali della piattaforma saranno costituiti da una location, inizialmente in Milano, una rete di comunicazione delle iniziative e delle presentazioni che si susseguiranno nei diversi eventi, un’attenzione e cura del target a cui sarà rivolta la piattaforma con lo scopo di creare una community che possa condividere e rilanciare i contenuti proposti ed una possibilità di nuove opportunità di networking tra manager, professionisti, imprenditori, startupper, docenti e ricercatori, che condivideranno la piattaforma tessa.

L’obiettivo successivo sarà quello di ampliare la prima community milanese con l’esportazione del format stesso in altre città mediante l’apporto di tutti gli associati e member partner che vorranno contribuire nel condividere e divulgare tale piattaforma.

Per ulteriori informazioni: http://www.activehouseitalia.info

 

Condividi