Dal 25 al 27 maggio “Buon compleanno Dante Alighieri” al Romea Beach di Marina Romea

Eventi

Un evento inedito e interessantissimo per celebrare il Sommo Poeta anche in riva al mare. Il Romea Beach – lo stabilimento balneare di Marina Romea che si sta caratterizzando grazie alle sue poliedriche iniziative come un vero catalizzatore per la località balneare ravennate – organizza dal 25 al 27 maggio l’evento “Buon compleanno Dante Alighieri”: un modo originale per festeggiare la nascita dell’autore della Divina Commedia, avvenuta fra il 22 maggio e il 13 giugno (le fonti sono incerte) del 1265, ovvero 753 anni fa.

Max PetroneTre giornate in cui si alterneranno letteratura, arte, enogastronomia, grazie alla partecipazione di personalità importanti che hanno sposato l’iniziativa con entusiasmo. Da Max Petrone, pittore e illustratore torinese, fra i nomi di punta dell’arte italiana contemporanea – grazie alla sperimentazione continua di nuovi stili, usando spray, olii, acrilici, grafica, video… – che realizzerà dal vivo una sua interpretazione dantesca su una parete dello stabilimento balneare, dal pomeriggio di venerdì fino alla tarda mattina della domenica (con inaugurazione ufficiale alle 12.30 del 27 maggio) e che incontrerà il pubblico venerdì 25 alle 19; a Franco Gabici, giornalista e storico, presidente del comitato ravennate della società Dante Alighieri, che nel pomeriggio di sabato 26 (alle 18.30) racconterà la rocambolesca vicenda del trafugamento delle ossa di Dante; fino al professor Riccardo Pratesi, matematico fiorentino, collaboratore del museo Galileo di Firenze, che domenica 27 alle 11 del mattino reciterà il XII canto del Paradiso nella lingua originale del Sommo Poeta.

Nelle due serate di venerdì 25 e sabato 26, poi, il connubio fra Toscana e Romagna rappresentato da Dante verrà espresso anche a livello culinario: venerdì sera con una cena della tradizione toscana, in compagnia degli ospiti; sabato sera con una cena della tradizione romagnola.

Direttore artistico dell’evento è Marco Miccoli, gallerista ravennate, creatore del festival di Street art e del progetto “Dante Plus: uno, nessuno e centomila volti di Dante”.

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial