Balletto di Milano: al Teatro Nazionale la magia dello Schiaccianoci

Teatro

Domani 7 gennaio alle 21 al Teatro Nazionale CheBanca chiusura delle festività con la magia dello Schiaccianoci, grande capolavoro classico su musica di P.I. Tchaikovksy, in scena qui nell’esclusiva versione del Balletto di Milano.

Lo Schiaccianoci del Balletto di Milano torna in Città dopo aver conquistato migliaia di spettatori in tutta Europa: dalla Norvegia, all’Estonia a tutt’Italia dove le ultime recite al Teatro Comunale di Bologna hanno registrato quattro entusiasmanti sold out. La brillante coreografia di Federico Veratti  è particolarmente valorizzata dalle belle ambientazioni create dall’architetto Marco Pesta che, dal rosa dei raffinati arredi e preziosi costumi del primo atto si sfumano nell’azzurro cinerino della nevicata con fiocchi danzanti sulle punte nei loro tutù ricamati d’argento. Mille le pennellate di colori per il divertissement: dal rosso della Spagna e Russia al giallo oro della Cina ad un delicato lilla per il Valzer dei Fiori. Meravigliosa ed abbagliante la coppia dei protagonisti, Giordana Roberto e Federico Mella, sublimi interpreti del grand pas de deux, momento supremo del balletto che vede impegnato tutto l’ensamble, oggi tra i più affermati del panorama nazionale.

Biglietti ancora disponibili presso la biglietteria del Teatro e on line (www.ballettodimilano).

Ambasciatore della danza italiana nel mondo, il BALLETTO DI MILANO diretto da Carlo Pesta è tra le Compagnie italiane più prestigiose. Riconosciuto e sostenuto da MIBACT, sostenuto da Regione Lombardia da cui ha ottenuto anche il prestigioso Riconoscimento di Rilevanza Regionale, il BdM svolge la propria attività nei maggiori teatri italiani e all’estero dove è presente in teatri ed istituzioni di primo piano in Francia, Spagna, Regno Unito, Svizzera, Estonia, Lettonia, Finlandia, Russia, Norvegia e Marocco. La Compagnia vanta un organico formato da danzatori diplomati presso le migliori Accademie internazionali (Teatro alla Scala, Accademia Vaganova, École Supérieure di Cannes, Tanz Akademie Zurich, Palucca Hochschule…) e un ampio ed esclusivo repertorio che spazia dai grandi titoli classici rivisitati a produzioni contemporanee.

Lo Schiaccianoci – balletto in due atti su musiche di P.I. Tchaikovsky

coreografia Federico Veratti ripresa da A. Omodei e A. Orlando

scenografia Marco Pesta – costumi Atelier Bianchi Milano

orchestra del Teatro Comunale diretta da M° Gianmario Cavallaro

Teatro Nazionale CheBanca

7 gennaio 2019, ore 21

biglietteria on line: www.ballettodimilano.com

www.ballettodimilano.com

Nella foto: Giordana Roberto e Federico Mella

 

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial