Tonica Superfine Tassoni: vendite in aumento del +14%

Enogastronomia

Nata nel 2014, la Tonica Superfine Tassoni è la prima acqua tonica con aroma naturale di cedro. La bibita analcolica è incolore e ha una limpida trasparenza dall’inconfondibile gusto agrumato con fragranze di erbe aromatiche e con un minimo dosaggio di zuccheri. Al posto del chinino, che conferisce il tipico retrogusto amaro, viene utilizzato l’aroma naturale di quassio, il cui legno contiene la quassina, sostanza dal noto potere amaricante. La base è costituita da acqua demineralizzata per esaltare gli aromi, con aggiunta di anidride carbonica e acido citrico, insieme al mix di agrumi che la rende unica nel suo genere.

In controtendenza con l’andamento del mercato, nel 2018 la Tonica Superfine Tassoni ha registrato un trend positivo delle vendite in Italia con un incremento pari al +14% rispetto al 2017, e con un’incidenza sul totale fatturato della linea sodati di oltre il 5%.

Le vendite della Tonica Superfine, più sostenute nel Nord Italia, sono state supportate da un’attività di forte impatto visivo con l’utilizzo di espositori nelle superfici medie e grandi delle principali insegne e con la proposta al consumatore finale attraverso gli artwork della mixability.

Nata nel 2014, il sell out della Tonica Superfine è cresciuto negli anni sia negli ipermercati e supermercati italiani sia nel canale Horeca grazie all’allargamento distributivo e a una forte considerazione in termini di qualità del prodotto fra gli addetti ai lavori e i consumatori.

L’incremento delle vendite nei canali Off Trade e On Trade è la testimonianza che le nuove proposte Tassoni incontrano la richiesta di un consumatore sempre più attento alla qualità dei prodotti, al contenuto di innovazione e al posizionamento premium; consumatori che cercano e scelgono, sempre più, prodotti naturali, semplici e a basso impatto ambientale.

“Siamo soddisfatti dell’andamento delle vendite dalla nostra Tonica Superfine” dichiara Liana Castaldo – Responsabile Vendite Italia Canale Off Trade di Cedral Tassoni. “Stiamo investendo molto su questo prodotto soprattutto nell’allargamento distributivo, trovando un’ottima accoglienza da parte del trade. Nel 2019 amplieremo ulteriormente le attività sui punti vendita, con l’utilizzo di espositori e la presenza di hostess per la promozione in store. Ovviamente non trascureremo il canale C+C rivolto all’Horeca e ai piccoli alimentaristi dove sono previste attività promozionali e divulgative mirate.”

“Per promuovere la nostra Tonica nell’On Trade, stiamo creando delle partnership con i distributori con l’obiettivo di arrivare ai locali di tendenza della mixologist che possano far da traino allo sviluppo del prodotto nel canale” afferma Giammaria Ambrosi – Responsabile Vendite Italia Canale On Trade. “Il mercato è stato invaso da molteplici acque toniche e sono molte le aziende che hanno inserito in catalogo questo prodotto. I bartender comunque, sono sempre alla ricerca di prodotti innovativi e di qualità che possano far risaltare i loro cocktail; per questo cerchiamo di avvicinarci quanto più possibile alle esigenze di chi sceglie di bere Tassoni o deciderà di farlo”.

Positivi i risultati delle vendite della Tonica Superfine anche nell’export sia in termini di fatturato (+9%) che di conquista di nuovi Paesi. Il soft drink è molto richiesto in Canada, Usa, Europa, Emirati Arabi e Australia. Il canale che ha registrato le performance di vendita più elevate all’estero è l’Horeca, dove la tonica è bevuta sia liscia sia miscelata in cocktail e in particolare nel Gin Tonic.

Per la promozione del prodotto, nell’anno in corso è prevista la partecipazione ad eventi e fiere dedicate al mondo della mixologist, pubblicità in TV, comunicazione su Web e canali Social, materiale dedicato (es. bicchieri brandizzati, espositori e artwork) e la comunicazione su riviste specializzate.

Tassoni

About Cedral Tassoni, la qualità italiana dal 1793

Due secoli di storia, la tradizione di distillare infusi idroalcolici ricavati dal cedro, il rispetto delle materie prime, una filiera controllata: questi sono gli ingredienti di una storia unica che ha fatto breccia nel cuore degli italiani lasciando un segno di garanzia e qualità fuori dal tempo. Cedral Tassoni è la storica azienda tutta italiana che affonda le sue radici nel 1793 a Salò, sulla riva bresciana del Lago di Garda, dove ancora oggi risiedono gli uffici e lo stabilimento produttivo. Nata come Spezieria, dove venivano prodotti liquori a base di cedro, nel corso dei suoi 225 anni di storia l’azienda si evoluta fino a diventare un marchio noto ed evocativo, capace di perdurare al di là delle mode, entrato a far parte dell’immaginario collettivo e del patrimonio culturale italiano.

 

Fiore all’occhiello dell’Azienda è la Cedrata Tassoni Soda, la cui prima produzione risale agli anni ’50; prodotta con soli aromi naturali estratti dal cedro e dagli agrumi oggi nasce dalla lavorazione dei migliori cedri – varietà Diamante – maturati al sole della Calabria acquistati direttamente dal produttore. A partire dal 2014 l’offerta delle bibite Tassoni si arricchisce con l’introduzione della Tonica Superfine, con aroma naturale di quassio, preferito al chinino, e l’aroma naturale di cedro, nel 2016 con Fior di Sambuco, nel 2017 con Mirto in Fiore, nel 2018 con Pescamara – bibite innovative e profumate che nascono dall’intuizione di “raccogliere i fiori e frutti e portarli in un bicchiere”; l’azienda produce anche un’ampia linea di sciroppi e spirits. Cedral Tassoni è riconosciuta un’eccellenza a livello mondiale, come una delle poche realtà industriali che produce direttamente la maggior parte degli aromi a partire da agrumi italiani ed erboristeria, controllando in modo costante e puntuale la filiera, a garanzia di qualità dell’intero ciclo di vita del prodotto.

www.cedraltassoni.it

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial