Il piccolo Yeti, film d’animazione e d’avventura

Cinema

“Il piccolo Yeti” è un film d‘animazione co-diretto dalla regista americana Jill Culton e da Todd Wilderman e distribuito dalla Universal Pictures che descrive l’epico viaggio di 3.344 km, distanza tra Shanghai e l’Everest, per restituire al cucciolo Yeti la sua casa e i suoi genitori.

Il nuovo film è targato Dreamworks Animation e Pearl Studio, scritto e diretto dalla regista Jill Culton, in uscita nelle sale italiane il 3 ottobre, anche in 3D con Universal Pictures.

Protagonista assoluta della serata per la prima volta in Italia Chloe Bennet, la giovane attrice, cantante e attivista americana di origini cinesi, famosa per il suo ruolo nella serie TV Agents of Shield della Marvel e voice talent della protagonista Ji nella versione originale del film.

Sinossi

Il piccolo Yeti, fuggito dalla prigionia in cui Burnish lo ha rinchiuso, trova riparo in cima ad un palazzo a Shangai, in cui abita anche la famiglia dell’adolescente Yi che, rimasta orfana di padre, si rifugia sul tetto a suonare il violino che fu del suo genitore.

La soave musica risveglia il cucciolo Yeti e i due fanno conoscenza.

L’immagine dell’Everest, il monte più alto del mondo, che aveva colpito l’attenzione del piccolo Yeti, troneggia su di un palazzo vicino e l’adolescente Yi comprende il disagio della leggendaria creatura e il suo desiderio di ritornare nel suo luogo natio. Perciò gli dà il nome di Everest e gli promette d’aiutarlo a ritornare a casa.

Intanto, il facoltoso Burnish, venuto a conoscenza della fuga del piccolo yeti, coadiuvato dalla zoologa Zara, ordina che il cucciolo gli venga restituito vivo, poiché intende organizzare un evento che lo renda invidiato e famoso, in quanto possessore dell’abominevole “uomo delle nevi”.

Si scatena una caccia terribile, con potenti mezzi e questo farà conoscere a Yi, Jin e Peng le meravigliose doti dello yeti che si esprimerà in strategie di difesa magiche e del tutto inaspettate per i tre amici che sono solidali nel sostenerlo per contrastare e difendersi dall’abuso dell’egoista Burnish.

Tra mille avventure e numerosi ostacoli, i quattro amici raggiungeranno infine i genitori di Everest.

“Il Piccolo Yeti” piace ai piccoli, agli adolescenti e agli adulti. Richiama l’attenzione sul valore della famiglia, sull’amicizia, sulle esigenze d’attenzione e d’affetto nei diversi periodi della crescita.

Il Piccolo Yeti

Data d’uscita nelle sale italiane: 3 ottobre 2019

Regia: Jill Culton, Todd Widerman

Distribuzione: Universal Pictures

Sceneggiatura: Jill Culton, Dave Polsky

Produzione: USA, Cina, 2019

Musica composta da Rupert Gregson-Williams

Scenografia: Max Boas

Tecniche 3D e 2D

Durata: 92 minuti

 

Judith Maffeis Sala

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial