“MIPEL Leathergoods Showroom in Seoul” dal 15 al 17 ottobre

Fiere

MIPEL, il più importante evento internazionale dedicato alla pelletteria, torna, dopo il successo della 116ª edizione in settembre a Milano, con una delle sue iniziative estere di maggiore successo: “MIPEL Leathergoods Showroom In Seoul”.

Daniele Amato

Daniele Amato

La manifestazione, arrivata alla sua settima edizione, si svolgerà dal 15 al 17 ottobre 2019 al terzo e quarto piano del Park Hyatt Hotel a Gangnam – Seoul e ospiterà una selezione di aziende che presenteranno al mercato coreano le collezioni S/S 2020. Tre giorni all’insegna del Made in Italy e dello storytelling sui temi della sostenibilità, dell’unicità dei prodotti e dei processi. I tre giorni di evento saranno inoltre arricchiti da presentazioni sulle prossime tendenze moda S/S 2020 in tema borse e accessori in pelle.

I brand che esporranno le proprie collezioni sono: AFG 1972, Agata Handbags, Arcadia, Aurora Prestige, Boldrini Selleria, Bonfanti, Casa Della Cintura, Castellari, Christian Villa, Claudia Firenze, Costanza Rota, Cuir Rose, De Couture, Fontanelli, Gemini, Gilda Tonelli, Giorgia Milani, Innue’, Lanzetti, Marco Bianchini, Marco Masi Milano, Maurizio Taiuti, Moliabal, Nello Santi, Piero Via Palagina, Plinio Visona’, Pulicati Pelletterie, Ripani, Rossomenta, Suprema, Vittoria Firenze.

BGBL

BGBL

Inoltre, dal 3 all’11 ottobre, ASSOPELLETTIERI, associazione dei pellettieri italiani promotrice di MIPEL, ha avuto un corner dedicato all’interno del Department Store “Galleria Hanwha” di Seoul dove si svolge “Viva Italia”, evento di promozione della moda italiana in Corea; all’interno del corner erano presenti delle aziende italiane che esporranno e venderanno al cliente finale le proprie collezioni.

MIPEL LEATHERGOODS SHOWROOM in Seoul, è un’iniziativa facente parte di un più ampio progetto di internazionalizzazione che MIPEL sta portando avanti, ormai da diverse edizioni, con il prezioso e fondamentale supporto del MISE e dell’Agenzia ICE, con cui ASSOPELLETTIERI collabora efficacemente da molti anni. Fondamentale in questo senso il ruolo svolto dagli uffici esteri dell’Agenzia ICE che rappresentano uno strumento insostituibile per l’internazionalizzazione del nostro settore: grazie a loro infatti si sviluppano nuove relazioni commerciali, si consolidano accordi di collaborazione e si concretizzano strategie di mercato mirate. L’attività a sostegno di MIPEL rientra nel Piano di Potenziamento dei grandi eventi fieristici italiani avviato da MISE/Agenzia ICE da alcuni anni.

Plinio Visonà Mipel Leathergoods

Plinio Visonà

La Corea del Sud continua a confermarsi uno dei principali mercati internazionali di sbocco per il settore pelletteria, nel primo semestre 2019 è infatti proseguito il trend decisamente favorevole dell’export di prodotti di pelletteria verso la Corea del Sud, che ha registrato un incremento a doppia cifra, sia in termini di valore (+14,6%) che in Kg (+11,6%) sui primi 6 mesi 2018.

In virtù di questo risultato la Corea del Sud è salita nel primo semestre 2019 al 4° posto tra i paesi di destinazione dell’export italiano valore ed è undicesima in volume.

Crescite analoghe in valore hanno caratterizzato sia i prodotti in pelle (+14,1%), che coprono l’86% del totale export, che quelle in succedaneo (+17,8%).

Le borse si confermano di gran lunga la voce principale di export (+7,8% in valore, malgrado una frenata in volume, -1,4%), seguita dalla piccola pelletteria (+31,2% in valore e +42% in KG) e dalla valigeria (+21,8% e +12,3% rispettivamente).

www.assopellettieri.com

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial