Skyscanner Travel Trend 2020

Turismo

Per Skyscanner Travel Trend 2020 l’Italia in quinta posizione tra i Paesi più ricercati a livello globale. Per gli italiani la città emergente è Vienna e quella più conveniente Eindhoven. New York si conferma anche quest’anno in cima alle preferenze degli italiani come città più ricercata.

Per il proprio studio annuale “Travel Trend” il motore di ricerca viaggi globale Skyscanner.it ha indagato quattro punti fondamentali:

  1. a) i Paesi a livello globale più ricercati e in cui l’Italia è risultata essere in quinta posizione,
  2. b) le città con il maggiore incremento percentuale nelle ricerche dall’Italia, e con grande sorpresa Vienna, Malè e Lima hanno conquistato la cima della classifica,
  3. c) le città più convenienti su cui spuntare prezzi migliori rispetto agli anni precedenti, con Eindhoven, Fuerteventura e Siviglia che la fanno da padrone in Italia
  4. d) e infine le città più ricercate con New York regina della top 10 e senza sostanziali cambiamenti rispetto all’anno precedente.

«Quest’anno siamo arrivati alla nona edizione dei Travel Trends” – dichiara Ruma Cummins, Global Communications & PR Manager di Skyscanner – “Questo studio annuale ci fornisce ogni anno per ogni mercato uno spaccato del Paese e di quali tendenze siano in atto. Non sono semplici classifiche ma dei veri e propri trend a cui guardare e ispirarsi per il prossimo viaggio, poiché noi in Skyscanner siamo fatti così guardiamo sempre avanti, al prossimo passo, alla prossima scoperta così come i 100 milioni di viaggiatori che ogni mese ci seguono e interrogano la nostra piattaforma da app o da web per scegliere il loro prossimo viaggio”.

  1. a) I Paesi più popolari a livello globale

A livello globale i paesi più popolari sono risultati USA, Spagna e Giappone, subito dopo seguono Thailandia, Italia, UK, Turchia, Francia, Germania e Vietnam. L’Italia a livello mondiale occupa quindi la quinta posizione tra i Paesi più ricercati.

Indubbiamente il primo in classifica quest’anno è stato aiutato dal lancio di numerose rotte, e in particolar modo dall’Europa, dirette verso le città degli Stati Uniti. La Spagna dopo 12 mesi al top si è sostanzialmente scambiata il posto con gli Stati Uniti. Per il secondo anno consecutivo poi i viaggiatori hanno scelto il Giappone come prima meta asiatica, seguita dalla Tailandia.

  1. Stati Uniti d’America

Le città che non dormono mai come New York e Las Vegas, i deserti sconfinati del Nevada, i grandi parchi d’America, i musei più belli del mondo e tanto altro. Le bellezze degli Stati Uniti sono infinite e meritano almeno un viaggio nella vita. La meta più ricercate a livello globale si conferma anche la preferita dagli italiani che incoronano New York, per il secondo anno consecutivo, la città più ricercata.

  1. Spagna

La Spagna è uno dei paesi più amati al mondo per via delle sue bellezze naturali, della sua storia e della sua tradizione… E perché no, anche per tapas, sangria e fiesta! Una ospitalità che ha saputo evolversi nel tempo offrendo sempre più opportunità per i viaggiatori dai più semplici ai quelli più sofisticati ed esigenti.

  1. Giappone

I ciliegi in fiore in primavera, i Matsuri in estate, il foliage in autunno, le luci colorate in inverno: c’è sempre un buon motivo per visitare il Giappone, terra così lontana e così affascinante dove tradizione e modernità convivono armoniosamente e dove ogni angolo riserva una sorpresa. Il Giappone è la seconda meta più ricercata a livello globale e negli ultimi ha conosciuto un notevole incremento di turismo.

  1. b) Le città emergenti del 2020 per gli italiani

https://www.skyscanner.it/stampa/travel-trends-italia-2020/10-paesi-emergenti-da-visitare-nel-2020  

Tra le città emergenti che hanno avuto i maggiori incrementi di ricerche voli dall’Italia nell’ultimo anno Skyscanner segnala: Vienna (+79%), Malè (+58%), Lima (49%). Tre città diversissime, una nel cuore dell’Europa, imperiale e intellettualmente colta Vienna ha sempre avuto fascino. Poi Malè, meta indispensabile per chi ama il mare, ma soprattutto le Maldive – e sappiamo quanto gli italiani subiscano il fascino delle isole e del mare – e poi segue Lima in Perù, un Paese che incanta con i suoi paesaggi forti e selvaggi su cui si stagliano le rovine Inca.

  1. Vienna

Vienna, in Austria, è la meta perfetta per un weekend passato a passeggiare al parco, a visitare musei… O per una vacanza in Europa centrale, diretti verso est o verso i Balcani… o ancora per scoprire le montagne austriache e le piste da sci. Qualunque sia la vostra idea di vacanza, Vienna è un ottimo punto di partenza, o di arrivo.

  1. Malè, ovvero le Maldive

Quando andare alle Maldive? Qual è il periodo migliore per visitare le Maldive e godersi una vacanza perfetta sotto il sole? Se avete voglia di godere di un mare unico al mondo, di paesaggi paradisiaci e, insieme, di rilassarvi e staccare la spina dalla routine quotidiana, la vostra destinazione ideale è sicuramente uno degli atolli spettacolari delle isole Maldive. La Repubblica delle Maldive, infatti, è uno stato insulare che si compone di atolli e isolotti romantici, lambiti dalle acque cristalline e da sogno dell’Oceano Indiano, a sud-ovest dell’India, proprio a cavallo dell’equatore.

  1. Lima

Il Perù è uno dei paesi più famosi e ambiti del Sud America, soprattutto grazie a Machu Picchu, il luogo che più lo rappresenta nell’immaginario comune. In realtà, il Perù offre molto più, con una varietà di paesaggi e di attrazioni davvero unica. Si passa dal deserto di sabbia, alle lagune altiplaniche, dai canyon, alle città coloniali, dalle rovine Inca ai villaggi galleggianti, dalla foresta amazzonica, alle vette andine, dalle montagne colorate alle misteriose linee di Nasca. Un paese unico in cui la cultura e le tradizioni Inca sono ancora presenti in ogni aspetto della vita.

  1. c) Le città più convenienti

https://www.skyscanner.it/stampa/travel-trends-italia-2020/le-citta-piu-economiche-dove-andare-nel-2020

Tra le città che hanno visto scendere considerevolmente la media del prezzo dei biglietti dall’Italia segnaliamo tra le altre Eindhoven (-64%), Fuerteventura (-52%) e Siviglia (-52%). Un pensiero a cui ispirarsi se si stanno programmando i viaggi per quest’anno.

  1. Eindhoven

Anche se abbastanza vicina ad Amsterdam, Eindhoven non è l’Olanda che ci si aspetta, ed è per questo motivo famosa per la sua cultura underground e creativa. Piazza Markt è la tappa imperdibile ma se amate l’arte contemporanea e il design non perdete la visita al Museo Van Abbe che ospita anche opere di Picasso, Kandinsky, Chagall, Mirò.

Prezzo medio: €116

Percentuale di ribasso: -64%

  1. Fuerteventura

Fuerteventura è una meraviglia delle Canarie, un’isola desertica di grande fascino che ricorda tanto la vicina Lanzarote: vulcani antichi, spiagge dorate e acque cristalline sfumate di blu… Fuerteventura è una destinazione di viaggio amatissima dagli sportivi, che arrivano fin qui per le sue onde, ma anche dalle famiglie in cerca di tranquillità e dai giovani a caccia di sole e svago.

Prezzo medio: €308

Percentuale di ribasso: -52%

  1. Siviglia

Siviglia è una delle città più belle della Spagna, cuore pulsante dell’Andalusia. Nota per il flamenco, per la vita culturale e per l’ottimo cibo, Siviglia è una splendida meta nel sud della penisola iberica, una destinazione perfetta per un weekend o una breve vacanza, o per partire alla scoperta del resto della Spagna in un road trip!

Prezzo medio: €164

Percentuale di ribasso: -52%

  1. d) Le destinazioni più popolari per gli italiani

https://www.skyscanner.it/stampa/travel-trends-italia-2020/destinazoni-piu-trendy-2020

Se teniamo conto delle ricerche effettuate dall’Italia, la top ten delle destinazioni più popolari è così composta: New York, Londra e Milano sul podio, seguite poi da Catania, Parigi, Bangkok, Barcellona, Amsterdam, Roma e Palermo. Nei fatti con quasi nessun scostamento rispetto all’anno precedente, una classifica ben salda e costante che definisce dove si concentrino le ricerche degli italiani, tanta Europa, tanta mobilità interna e l’unica eccezione il lungo raggio della rotta di Bangkok.

  1. New York

New York è la quintessenza dell’America e, il quartiere di Manhattan è la quintessenza dell’intera città di New York. Alzi la mano chi non identifica la Grande Mela con Manhattan! Persino chi abita nei distretti periferici come il Queens o il Bronx usa dire “vado in città” quando si sposta nel quartiere più famoso di New York. A Manhattan si trovano i monumenti e le attrazioni più iconiche di New York, come l’Empire State Building o Times Square, i musei più famosi, e se visitate la città per la prima volta non potrete non iniziare proprio da qui.

  1. Londra

Londra è di gran lunga la città più cosmopolita e vibrante d’Europa e da anni detta legge sulle nuove mode e le nuove tendenze a 360 gradi: arte, moda, musei, ristoranti. Non importa quante volte si visita Londra o perché: non si avrà mai visto tutto!

  1. Milano

L’Esposizione Universale del 2016 è stata l’occasione per Milano di rinnovarsi e mostrare al mondo tutte le sue bellezze e le sue potenzialità. Ma questo processo di rinnovamento non si è affatto esaurito con la fine di EXPO. Milano è oggi una metropoli internazionale che ha vinto la sua sfida: quella di presentarsi ai viaggiatori con una nuova immagine volta a valorizzare da un lato il suo grande bagaglio storico e artistico e, dall’altro, la sua vocazione di città innovativa. E non stupisce che sia il cuore economico pulsante dell’Italia.

Per lo studio completo in lingua inglese https://partners.skyscanner.net/insights/travel-trends-2020

1 Informazioni essenziali sullo studio Travel Trend 2020 di Skyscanner:

Metodi di collezione dei dati

I dati di questo rapporto si basano su le ricerche e le prenotazioni effettuate sul sito web e l’applicazione di Skyscanner, presenti in tutto il mondo. Il termine “prenotazione” all’interno del rapport si riferisce a un reindirizzamento effettuato sulla piattaforma Skyscanner (ovvero: quando un viaggiatore seleziona un’opzione di volo con un partner nel pannello di prenotazione di Skyscanner). Le destinazioni emergenti per il prossimo anno sono previste in base alla crescente popolarità delle destinazioni dal 2018 al 2019. Ai fini dello studio le comparazioni sono state effettuate specificatamente tra i periodi 01.10.2017 – 10.09.2018 e 01.10.2018 – 10.09.2019.

Il cambiamento di popolarità si basa su dati normalizzati e in effetti mostra un cambiamento nella popolarità comparativa delle destinazioni nei due periodi. La variazione di prezzo è calcolata da quanto il prezzo medio del volo è in aumentato o diminuito nel 2019 rispetto al prezzo medio del volo nel 2018, se non diversamente indicato.

Su Skyscanner Travel Insight

Questa ricerca è stata creata utilizzando Travel Insight, il potente strumento dati di Skyscanner. Ogni mese analizza il comportamento di 100 milioni di utenti di Skyscanner per darci qualche indicazione in più sui viaggiatori di oggi e dove andranno in futuro.

Travel Insight sta aiutando le principali compagnie aeree a pianificare rotte e la gestione delle entrate, gli aeroporti a trovare nuove opportunità e aree di utenza e gli enti turistici a modellare la domanda. Scopri di più e richiedi una versione di prova qui https://partners.skyscanner.net/insights/travel-insight

Chi è Skyscanner

Fondata nel 2003, Skyscanner è un’azienda leader nel mondo dei viaggi, dedicata ai viaggiatori e a rendere le loro prenotazioni viaggi le più semplici possibili. Skyscanner aiuta ogni mese più di 100 milioni di persone in 52 paesi e in oltre 30 lingue a trovare la migliore opzione di viaggio per voli, hotel e autonoleggi. Skyscanner è disponibile su desktop, mobile web e la sua apprezzata app (Android/iOS) è stata scaricata 90 milioni di volte. Lavorando con 1200 partner di viaggio, la missione di Skyscanner è di guidare la trasformazione globale attraverso viaggi moderni e sostenibili.

Skyscanner conta più di 1000 impiegati negli uffici di Barcellona, Budapest, Edimburgo, Glasgow, Londra, Miami, Pechino, Shenzen, Singapore e Sofia.

Skyscanner è parte di Trip.com Group Ltd.

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial