Artisti insieme per l’Italia

Aziende

“Artisti insieme per l’Italia” è la campagna di comunicazione ideata e promossa da DISMAMUSICA, l’Associazione aderente al Sistema Confcommercio che rappresenta la filiera dello strumento e delle edizioni musicali dalla produzione alla vendita al dettaglio, per sostenere i rivenditori italiani di strumenti musicali che, come tutti, hanno sofferto gravi perdite di fatturato a causa della chiusura imposta dall’emergenza Covid.19.

Il claim di “Artisti insieme per l’Italia” è “Comprate in Italia“.

L’iniziativa, che si inserisce in un più ampio progetto studiato dall’Associazione per lo sviluppo del mercato nel nostro Paese promuovendo in particolare la pratica musicale amatoriale, si articola in una serie di brevi filmati nei quali alcuni protagonisti del mondo della musica italiana esortano coloro che fanno musica a livello professionale e amatoriale a rivolgersi nei negozi italiani per i loro acquisti di strumenti e di spartiti.

Si tratta di messaggi brevi e positivi che intendono evidenziare due aspetti: l’importanza di “fare musica” per i benefici che ciò apporta alla qualità della vita di ciascuno, ma soprattutto l’importanza di acquistare il proprio strumento nel negozio specializzato italiano sostenendo così l’intera economia del settore.

La campagna “Comprate in Italia” è partita dalla pagina Facebook dell’Associazione e dal canale YouTube di Confcommercio Milano e sarà arricchita ogni settimana da nuovi filmati.

Artisti insieme per l’Italia

Alla data odierna sono stati rilasciati i primi tre video con i contributi di Ale&Franz, Biagio Antonacci, Simone Bertolotti, Red Canzian, Paolo Costa, Eugenio Finardi, Finaz, Ghemon, L’Aura, Danilo Madonia, Marco Masini, Nek, Vito Nicola Paradiso, Sergio Sgrilli, Massimo Varini,  e sono già stati raccolti i contributi di Davide Aru, Jonis Bashir, Emiliano Bassi, Amedeo Bianchi, Dino Brown, Valerio Carboni, Filadelfo Castro, Cesareo, Cesare Chiodo, Fausto Cogliati, Tommaso Colliva, Maurizio Colonna, Vittorio Cosma, Rodrigo D’Erasmo, Arianna D’Angelo, Matteo Di Francesco, Lucio Fabbri, Roberto Fabbri, Faso, Fedez, Lorenzo Feliciati, Fish, Fabio Gargiulo, Chicco Gussoni, Luciano Luisi, Marco Manusso, Massimo Martellotta, Luca Mattioni, Enzo Messina, Ermal Meta, Carmine Migliore, Riccardo Onori, Luca Orioli, Vince Pastano,  Andrea Pistilli,  Michele Quaini, Eros Ramazzotti, Christian Rigano, Enrico Santacaterina, Saturnino, Luigi Schiavone, Federico Stragà, Michele Zarrillo, Bruno Zucchetti,  che saranno inseriti nei prossimi filmati.

«Crediamo molto in questa iniziativa – ha affermato il Presidente DISMAMUSICA Antonio Monzino – perché, in una fase davvero critica dell’economia del settore, grazie al contributo di tanti artisti italiani, intendiamo enfatizzare il ruolo centrale del negozio di strumenti musicali, punto di riferimento sul territorio per gli appassionati di musica, non solo per la vendita di strumenti e spartiti, ma anche per i servizi che offre alla comunità locale come l’organizzazione di eventi, i corsi, il sostegno ai Conservatori e alle scuole, la disponibilità di sale prova ed il noleggio di attrezzature per la musica dal vivo nonché l’assistenza tecnica indispensabile per i musicisti. La fase critica dell’emergenza sanitaria – ha concluso il Presidente Monzino – ha offerto un’ulteriore conferma dell’importanza del fare musica a livello amatoriale, a vantaggio del benessere della persona e dell’intera società. Da questa rinnovata consapevolezza, vorremmo ripartire proponendo il “fare musica” come il cambiamento dello stile di vita che il Covid 19 suggerisce per una “nuova normalità”, antidoto a tante forme di solitudine e di malessere e motivo di speranza per il settore che impone di rispondere uniti al rilancio dell’economia del nostro Paese».

ABOUT DISMAMUSICA

Dismamusica è l’Associazione imprenditoriale, aderente al Sistema CONFCOMMERCIO Imprese per l’Italia, rappresentativa della filiera del mercato degli strumenti e delle edizioni musicali (produzione, importazione, distribuzione, case editrici, società di servizi, musicisti, scuole di musica). Fondata nel 1982, svolge un lavoro prezioso al servizio del mercato di riferimento, occupandosi di aspetti economici e settoriali ma soprattutto svolgendo un’azione di ordine culturale, formativo e sociale a sostegno della pratica musicale.

www.dismamusica.it

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial