essence partecipa al progetto Bee my Future di LifeGate tutelando un’arnia

Buone prassi

essence

Wanna bee my honey?” la nuova trend edition di essence disponibile nei negozi in Luglio/Agosto, è un omaggio alle api e al loro prezioso lavoro che purtroppo è sempre più a rischio. Ecco perché cosnova, impegnata alla tutela e salvaguardia dell’ambiente, ha voluto donare un totale di 20.000€ al Green Forest Fund per il progetto “diamo una casa alle api” piano che sostiene la salvaguardia degli insetti impollinatori creando per loro un paradiso di 3.500 metri quadrati in cui varietà di alberi e piante potranno garantire la sopravvivenza e il giusto habitat delle api selvatiche.

Ma non ci fermiamo qui, infatti a livello italiano, sempre con l’uscita della nuova trend edition “Wanna bee my honey?” cosnova Italia, e più precisamente essence, adottando un alveare, ha preso parte a Bee my Future, il progetto di LifeGate, che tutela le api in contesti urbani attraverso l’allevamento biologico affidato a reti di esperti apicoltori hobbisti con esperienza decennale e una profonda conoscenza del mondo degli insetti.

Lo spostamento delle api dalle campagne verso le città è diventato un fenomeno mondiale, si parla dei tetti dell’Operà di Parigi, dell’hotel Waldorf-Astoria di New York alla Tate Modern di Londra.

Bee my Future è l’esempio italiano di questo movimento di apicultura urbana e Milano, trovandosi nella Pianura Padana, diventa la città ideale per accogliere le api in cerca di un luogo sicuro. Salvando le api salviamo più dell’80 per cento delle coltivazioni che si riproducono, grazie all’impollinazione e grazie a Bee my Future, essence potrà garantire alle api del suo alveare un ambiente sano e sicuro.

 

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial