Moroso con “Bagliori d’Autunno” alla Milano Design City 2020

Casa & Design

Moroso sarà presente alla Milano Design City 2020 dal 28 settembre al 10 ottobre, con un nuovo allestimento dello showroom milanese dal titolo “Bagliori d’Autunno”.

Milano Design City è una manifestazione dedicata alla cultura del progetto e dell’innovazione, con un’attenzione particolare alla riprogettazione degli spazi urbani, alla sostenibilità e all’economia circolare. L’obiettivo è far ripartire il Sistema Design Italia, che si apre nuovamente al pubblico, senza dimenticare il periodo appena trascorso e rispettando le norme in materia di sicurezza sanitaria.

Per l’occasione Marco Viola Studio ha progettato un nuovo lay out dello showroom Moroso di Via Pontaccio 8/10 con protagoniste le novità 2020: le poltrone GETLUCKY e RUFF, disegnate da Patricia Urquiola e la collezione TABA, firmata da Alfredo Haberli.

Patricia Uquiola, ph.credit Marco Craig

Patricia Uquiola, ph.credit Marco Craig

GETLUCKY e RUFF sono due poltrone ‘sorelle’, che giocano sul design della geometria binaria: un armonioso e riuscito intreccio tra seduta e schienale. GETLUCKY si distingue per l’essenzialità della forma. Pensata come poltroncina da tavolo, vive di forme necessarie. Un morbido schienale, avvolgente come il decoro di un fiocco, – un nastro intorno alla schiena-  si intreccia alla comoda seduta.  Linee precise, che possiedono la grazia del disegno e l’eleganza della forma.

Se in Getlucky, seduta e schienale, diventano forme geometriche in equilibrio, il dialogo tra le forme diventa invece solenne e scultoreo in RUFF, la sorella lounge. E’ una poltroncina pensata per il contract dell’Hospitality e per qualunque living, durante un momento di conversazione.

Gli ampi braccioli si appoggiano ai lati della seduta e l’avvolgono fermamente, anche se si incontrano in un unico punto. Il risultato è quello dell’armonia tra linee curve e rette: una geometria semplice e in dialogo architettonico con lo spazio circostante. Una forma funzionale che non dimentica di essere un oggetto che abita un luogo.Moroso

La collezione TABA per Moroso conferma invece la felice collaborazione tra il designer svizzero/argentino Alfredo Haberli e l’azienda italiana, conosciuta nel mondo per il suo appassionato eclettismo.

Häberli firma una famiglia di prodotti pensati per una multifunzionalità esistenziale: vivere, sedersi, conversare, lavorare. La sovrapposizione di diverse linee organiche e la morbidezza delle forme asimmetriche è la filosofia di TABA.

Il nome TABA deriva da un vecchio gioco rurale argentino, realizzato con un osso di mucca. Il gioco dei campesinos è un gioco di abilità che deve essere realizzato su un terreno morbido e umido. Taba è un osso di mucca, a cui si applicano due piastre metalliche, che deve essere lanciato con estrema abilità, in modo che la parte vincente rimanga verso l’alto.

La collezione TABA è composta da otto pezzi: un divano, due poltrone, cinque ottoman. Questi offrono una vasta gamma di possibili usi sia in aree pubbliche che private.

Patrizia Moroso

Patrizia Moroso

Il 30 Settembre alle ore 18.00 Moroso ospiterà presso il proprio spazio di Via Pontaccio un Talk tra Patrizia Moroso, Art Director dell’azienda, e l’amica e designer Patricia Urquiola, dal titolo “Arboretum: ramificazioni di idee e visioni tra design, cinema e vita”. L’incontro sarà mediato da Gianluigi Ricuperati, scrittore, saggista e curatore torinese.

Nel rispetto delle attuali norme sanitarie il talk sarà a porte chiuse e trasmesso in diretta tramite i canali @morosofficial.

Martedì 6 ottobre Patrizia Moroso sarà protagonista di due appuntamenti: parteciperà al webinar organizzato da ALPI, leader nella produzione di superfici decorative in legno composto, dal titolo “ALPI e Moroso: Due mondi a confronto”. Un appuntamento dedicato al tema delle superfici e della loro importanza nei progetti di design, dal processo creativo fino al prodotto finale, attraverso lo sguardo di Vittorio Alpi, presidente della ALPI e Patrizia Moroso, Art Director di Moroso.
Il webinar si terrà presso lo Showroom ALPI in via Solferino 7, alle ore 12 e verrà trasmesso in diretta.

Inoltre Patrizia Moroso parteciperà  al talk organizzato dalla rivista INTERNI dal titolo “TALK – MAKING”: “Le scuole italiane di design e di artigianato rimangono un punto di riferimento internazionale. Ma come sta cambiando la domanda formativa e quali sono le nuove professioni richieste dalle aziende?”. Il talk si terrà presso il Meeting Point di INTERNI, Istituto Marangoni in via Cerva 24, alle ore 17. Verrà trasmesso in diretta e sarà disponibile anche in streaming, tramite i canali di INTERNI.

Dal 28 settembre al 10 ottobre lo showroom milanese sarà aperto con orario 10-14 e 15-19, e le visite saranno consentite esclusivamente previo appuntamento nel rispetto delle norme in materia di sicurezza sanitaria.

www.moroso.it

Moroso

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial