My Wonderland – I sapori di Sicilia in una coppa di gelato

Enogastronomia

My Wonderland

Nel suo viaggio alla scoperta delle bellezze della sua Sicilia, nel suo viaggio nel gusto nell’ambito del suo visionario progetto My Wonderland, il food stylist Marco Failla, ambasciatore peregrino della bellezza italica, ha saputo scovare piccoli produttori locali, eccellenze gastronomiche, ha assaporato prodotti tipici e piatti tradizionali realizzati con materie prime che raccontano la ricchezza del territorio.

Per condividere la propria esperienza ha voluto creare un dolce particolare e fresco dal sapore inusuale, perché uno dei modi migliori per raccontare un territorio è proprio attraverso il cibo.

My Wonderland

Sapori e arte si intrecciano in un assaggio del suo gelato creativo ai fichi arrostiti, ricotta di capra e aceto balsamico, cremoso e molto profumato, ricco ma non troppo dolce, pensato per deliziare il palato con le sue note dolci mischiate ad arte con quelle salate, facilmente replicabile anche nelle cucine di casa con ingredienti facili da reperire.Marco Failla My Wonderland

My Wonderland

Ricerca del buono, maestria e desiderio di reinventare i piatti storici siciliani sotto nuove vesti, lo hanno portato a dare vita a questa ricetta golosa, utilizzando prodotti freschi e genuini a km 0, che racchiude in una coppetta l’essenza della sua terra: “Perché anche dentro a un buon gelato c’è la ricchezza del patrimonio agroalimentare del nostro bel paese.”

Gelato alla Ricotta di Capra

170g ricotta di capra

270ml panna

270ml latte

100g Zucchero

7 tuorli

1 pizzico di sale

1 bacca di Vaniglia(semi)

15ml Aceto Balsamico

Portare a lieve bollore, a fuoco medio, il latte, la panna e lo zucchero.

Sbattere i tuorli in una terrina e non appena il mix raggiunge il bollore versare delicatamente sui tuorli continuando a mescolare con la frusta

Riportare il composto sul fuoco fino a quando non si addensa (circa 5 min).

Aggiungere il sale e la vaniglia.

Gentilmente aggiungere la ricotta e mescolare fino a quando non sarà completamente incorporata.

Lasciare raffreddare in frigo per 1 notte.

Fichi Arrostiti

170g fichi maturi

1 Cucchiaio di Aceto Balsamico

1 Cucchiaio di Zucchero di Canna

Scaldare il forno a 200 gradi.

Tagliare a rondelle i fichi, posizionarli in una teglia foderata con carta forno e cospargerli di aceto balsamico e zucchero di canna. Coprirli con un foglio di alluminio e

lasciarli arrostire per 15 minuti.

Seguendo le istruzioni della vostra macchina del gelato mantecate la crema.

Servire Il gelato con i fichi arrostiti freddi o leggermente scaldati.

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial