“I Croods 2 – Una nuova era”, vivace avventura preistorica

Cinema

“I Croods 2 – Una nuova era” è un film di animazione diretto da Joel Crawford, prodotto da DreamWorks Animation e distribuito da Universal Pictures. La pellicola è il sequel del film “I Croods”.

Nel primo capitolo veniva presentata la famiglia della preistoria Croods: papà Grug, mamma Ugga, i figli adolescenti Hip e Tonco e Nonna Croods. La famiglia Croods vagava per la Terra in cerca di un luogo dove stabilirsi, avendo perso la loro tana-caverna per l’aggressione degli animali.  Nel secondo capitolo “I Croods 2 – Una nuova era” si assiste a nuove toccanti emozioni e a nuove avventure.

Sinossi

I Croods sono sopravvissuti a svariati pericoli e disastri, dalle zanne di bestie preistoriche alla possibile fine del mondo, ma ora dovranno affrontare la loro sfida più grande: un’altra famiglia.

Durante il loro angustiato cammino, scoprono un paradiso idilliaco recintato da un muro. Iniziano a perlustrare e a nutrirsi abbondantemente dei frutti dei rigogliosi alberi e mentre, soddisfatti, ritengono di avere trovato la loro nuova e sicura casa, con sorpresa, fanno conoscenza con i Superior, la famiglia che vive lì, composta da Filo, Speranza e dalla figlia Aurora. I Superior (di nome e di fatto) hanno edificato un muro che li isola e li protegge dall’aggressione di mostri e hanno costruito una ingegnosa casa su un grande albero, adattandola alle loro esigenze di “famiglia evoluta”.

I Superior accolgono i Croods come i primi ospiti del mondo, ma la diversità di abitudini provocherà tensioni. Sono felici di rivedere Guy, figlio di loro amici fraterni, unito ai Croods.

Vorrebbero che Guy entrasse a far parte della famiglia Superior, accanto alla figlia Aurora.

Quando ormai tutto sembra irrisolvibile, una nuova minaccia porterà entrambe le famiglie in un’avventura epica, che li porterà a riflettere sulla validità di unire le loro forze e capacità per proseguire in un futuro insieme.

Nel difficile viaggio di sopravvivenza, Guy ha perso i genitori, i quali, prima di scomparire, gli hanno detto di seguire sempre la Luce e andare in cerca del Domani. Guy, mentre cammina alla ricerca della Luce e del Domani, incontra Hip. Fra i due adolescenti nasce un’attrazione.

Entusiasta di Guy, Hip lo porta con sé. Quando avviene l’incontro con i Superior e Guy rivede Aurora, anch’essa cresciuta in età, entrambi provano gioia. Hip vede Guy e Aurora emozionati, ma questo non le provoca rivalità, anzi, le due ragazze formeranno un duo irresistibile pronto a lanciarsi in ogni sorta di avventure insieme. Anche il rapporto fra Speranza e Ugga, inizialmente difficile, in quanto Ugga “cavernicola” e Speranza “a un livello superiore”, si trasforma in un’alleanza. I maschi avranno bisogno dell’aiuto delle femmine, anche quello di Nonna Croods, per salvarsi dall’ultimo grave pericolo incombente.

Joel Crawford è un artista e regista di storyboard, noto per i suoi lavori in diversi film della Dream Works Animation. In questo film i doppiatori per l’Italia sono: Francesco Pannofino (Grug), Alice Pagani (Hip), Leo Gassmann (Guy), Alessandro Gassmann (Filo Superior), Virginia Raffaele (Speranza), Benedetta Porcaroli (Aurora).  Nel film, coloratissimo, c’è suspense che coinvolge fino alla compartecipazione nella lotta contro i terribili mostri.  I Croods si “appallottolano” per il riposo notturno, difendendosi “insieme” da eventuali agguati e anche quando il pericolo non è imminente sono vicini e trascorrono il tempo in buona armonia.

“I Croods 2 – Una nuova era” è da mercoledì 14 luglio solo al cinema. Durata 95 minuti.

 

Judith Maffeis Sala

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial