Al via MIPEL 120 a fieramilano Rho

Fiere

Mipel 120

Dopo un anno di assenza fisica, Mipel si prepara finalmente a riaprire le porte con l’edizione numero 120, organizzata con il sostegno del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione (MAECI), di Agenzia ICE e con il patrocinio del Comune di Milanodal 19 al 21 settembre a fieramilano Rho.

Taglio del nastro in ottica #RestartTogether, insieme alle altre manifestazioni HOMI Fashion&Jewels Exhibition, Lineapelle, Micam Milano e THEONEMILANO Special featured by MICAM Milano, previsto domenica 19 alle 9.30 alla presenza del Ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti e del Presidente di Agenzia ICE Carlo Maria Ferro.

Mipel 120

Un’edizione importante, quella dei sessant’anni, ribattezzata Mipel Play, a richiamare il mondo dello sport, che ha dato grandi soddisfazioni all’Italia in un anno così particolare, con un allestimento speciale che riprodurrà una pista di atletica sul perimetro della manifestazione, campi da tennis e da basket nelle aree comuni. Un modo per celebrare un’estate di trionfi sportivi e restituire un’immagine moderna e affascinante del movimento Made in Italy, abbattendo tutti gli stereotipi.

Mipel 120

Al via Mipel 120

Proprio per sottolineare il forte legame esistente tra business, voglia di ripartire e rimettersi in gioco, superare i limiti e la sana competizione internazionale, lunedì 20 settembre è stata organizzata un’intera giornata dedicata ai campioni olimpici che tanto hanno fatto sognare il “Bel Paese” questa estate. Sono, infatti, attesi a Mipel dalle 11 in poi, due degli atleti olimpici che hanno compiuto una vera impresa durante gli ultimi giochi di Tokyo, ovvero Gianmarco Tamberi, oro nel salto in alto e Filippo Tortu, oro nella 4×100, che saranno intervistati dall’ex campione olimpico Massimiliano Rosolino (con all’attivo ben 60 medaglie in carriera di cui 17 ori), nelle vesti di inviato speciale di Mipel.

Attesi invece nel pomeriggio altri due sportivi medagliati: gli atleti paralimpici Andrea Liverani, medaglia di bronzo nel tiro a segno carabina 10 metri e Alessia Berra, argento nei 100 metri farfalla S13, accompagnati da Pierangelo Santelli, presidente del Comitato Italiano Paralimpico Regione Lombardia, che saranno protagonisti nell’Area Talk di Mipel di una speciale intervista guidata da Massimiliano Rosolino.

Mipel 120

“Lo stile libero del successo” sarà invece il titolo dell’intervista che sarà condotta dal giornalista Andrea Guolo all’ex campione olimpico che si racconterà a cuore aperto oltre ad indagare le correlazioni esistenti tra il mondo dello sport e quello del business.

Franco Gabbrielli, Presidente di Mipel

Franco Gabbrielli, Presidente di Mipel

“È per noi un enorme onore avere la possibilità di ospitare durante la nostra manifestazione campioni di questo livello che, con il loro impegno, la loro dedizione, la loro fame di emergere e voglia di farcela oltre qualsiasi ostacolo, hanno contribuito questa estate ad infondere coraggio e speranza nel nostro Paese, un sentimento di ottimismo che mancava da tanto e che sembrava ulteriormente offuscato a causa di questa pandemia” – dichiara il Presidente di Mipel Franco Gabbrielli – “Ecco, mi piacerebbe che le nostre aziende prendessero esempio da questi ragazzi e ragazze coraggiosi, che non si sono mai dati per vinti e che ci hanno creduto fino in fondo, contro ogni pronostico. L’Italia non si arrende mai e nei momenti più bui tira fuori il meglio di sé stupendo tutti, questa è la speranza e l’augurio che ho per le aziende del nostro settore”, conclude Gabbrielli.

Mipel presenta inoltre il proprio calendario eventi ponendosi ancora una volta come protagonista di momenti di incontro e di business tra buyer e brand, ma anche come promotore di momenti di discussione su alcuni dei temi principali tanto cari oggi al sistema del fashion e più in particolare alla filiera di appartenenza: la sostenibilità, la digitalizzazione, il ricambio generazionale, l’aggregazione.

Proprio in quest’ottica, domenica 19 settembre si terrà il talk moderato da Giulio Finzi, Segretario generale del Consorzio Netcomm dal titolo “E-commerce: quello che non ti hanno mai detto“, a cui avranno libero accesso tutti gli operatori della manifestazione.

Al via Mipel 1203 giorni intensi di eventi ed incontri che si concluderanno martedì 21 settembre con l’intervento del professor Antonio Catalani, docente della SDA Bocconi, moderato da Andrea Guolo, dal tema: “Distretti e sostenibilità: MIPEL Lab, la soluzione di Assopellettieri”. Vi prenderanno parte anche il Presidente di Assopellettieri Franco Gabbrielli e alcuni dei fondatori di MIPEL Lab, il nuovo format fieristico, dedicato al sourcing produttivo italiano di pelletteria, ideato da Assopellettieri in collaborazione con Lineapelle che debutterà il giorno successivo proprio durante Lineapelle nel padiglione 13 di Fiera Milano Rho.

Prosegue, inoltre, l’impegno di Mipel e ASSOPELLETTIERI sul progetto MISS MIPEL, l’iniziativa, sostenuta da MAECI e Agenzia ICE, nata con l’idea di promuovere l’unicità e il valore della pelletteria italiana nel mondo. Un progetto strategico che prenderà ufficialmente il via durante MIPEL quando sarà “lanciata” la prima “call” ai designer e alle scuole di moda che saranno invitati a partecipare ad un vero e proprio concorso candidando la propria versione di MISS MIPEL. In seguito, il team MISS MIPEL selezionerà i progetti più validi e ne affiderà la realizzazione ad esperti artigiani pellettieri, andando poi a sponsorizzarli e promuoverli in modo innovativo in uno speciale tour fisico e virtuale globale.

Prezioso il supporto che da sempre fornisce alla manifestazione il partner YKK Italia, consociata italiana del Gruppo YKK, leader mondiale negli accessori per chiusura, così come il sostegno di  Intesa Sanpaolo, Savino del Bene Spa e Finply Srl.

www.mipel.com

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial