“Draw Love Build – L’architettura di Sauerbruch Hutton”

Eventi

“Draw Love Build – L’architettura di Sauerbruch Hutton” è il titolo della mostra monografica dedicata ai progettisti di M9, il Museo multimediale del ‘900, il primo dedicato alla storia naturale del ‘900 in Italia, un museo etnografico e di storia contemporanea situato a Mestre.

La mostra “Draw Love Build – L’architettura di Sauerbruch Hutton” presenta l’attività trentennale dello studio Sauerbruch Hutton, fondato dai due architetti, Matthias Sauerbruch e Louisa Button, che sono coniugi e insieme nell’attività professionale. Con loro Juan Lucas Young, socio dello studio dal 2000. Il team Sauerbruch Hutton consta di oltre 120 componenti ed ha 16 partners.

Sono esposti 60 progetti riconosciuti a livello internazionale, fra cui lo stesso M9. Temi quali il colore, la sostenibilità, l’attenzione al contesto urbano – questioni fondamentali nell’architettura di Sauerbruch Hutton – sono declinati in modo inaspettato e divertente. Si ammirano una cinquantina di modelli, tutti correlati da un tablet con contenuti fotografici, audio e video, a disegni e campioni, attraverso i quali il visitatore può sperimentare le creazioni dello studio berlinese. In particolare, la mostra evidenzia le continuità tematiche che percorrono tutta la carriera dello studio, collegando edifici e progetti disseminati in tutta Europa. E’ la narrazione di una storia che incarna la missione della Fondazione di Venezia: intrecciare passato, presente e futuro. Un piano voluto per riqualificare e rigenerare un’area urbana di Mestre e con essa le relazioni tra le persone che la vivono. Una sezione speciale è dedicata pertanto al progetto M9 e al Museo del ’900, anche attraverso le fotografie realizzate dalla fotografa Alessandra Chemollo, che ha immortalato l’area dal 2008, al momento dell’acquisizione da parte della Fondazione di Venezia, ed ha poi documentato tutte le fasi dei lavori di cantiere, fino all’inaugurazione del 2018.

Nell’ambito della mostra viene inoltre proiettato il documentario del regista Harun Farocki <Sauerbruch Hutton > (2013), dedicato alla poetica e al lavoro dello studio berlinese. Il catalogo, edito da Marsilio Editori, presenta una selezione largamente inedita di disegni e schizzi a mano dei due architetti, insieme a una conversazione sui temi della città durante la pandemia, del ruolo dell’architetto e delle infrastrutture con Kaye Geipel, Benedikt Crone e Juan Lucas Young. La condizione della città contemporanea e il ruolo dell’architettura sono temi cruciali per Sauerbruch Hutton. Così come il tema della sensualità, unita alla questione trascurata della bellezza in architettura sono fondamentali. Colori, comfort, sostenibilità sono paradigmi progettuali per avvincenti sfide culturali. Disegnare, amare, costruire sono i tre temi espressi in questa prima mostra monografica in Italia dei progettisti Matthias Sauerbruch e Louise Hutton.

Draw Love Build. L’architettura di Sauerbruch Hutton

3 settembre 2021 – 9 gennaio 2022

M9 – Museo del ‘900

Via Giovanni Pascoli 11, Venezia Mestre

www.M9museum.it

Biglietteria RnB4culture Vivaticket

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial