Jaked – Federica Pellegrini, un costume speciale per la sua ultima gara

Moda

Jaked Federica Pellegrini

A Riccione Federica Pellegrini ha conquistato il 130° titolo tricolore e trionfando ha chiuso definitivamente la sua carriera agonistica.

Nella foto la Divina indossa un costume tricolore Jaked appositamente realizzato per l’occasione.

JAKED esiste dal 2008 ed è un marchio tutto made in Italy che ha segnato una svolta nell’ambito dello swimwear tecnico, con il SUPER-BODY JAKED J01, un costume da gara altamente innovativo per la sua tecnologia costruttiva, definita “termo-saldatura” e il suo materiale performante, a base poliuretanica 100%. Un capo che ha imposto standard di risultato mai raggiunti prima e che nel 2009, per i Campionati Mondiali di Nuoto di Roma, è stato indossato da quasi il 70% degli atleti. Da allora il brand si è fatto conoscere: prima Inticom S.p.a (proprietaria del marchio Yamamay) ne ha acquisito il controllo, per entrare nel settore abbigliamento sportivo. Poi, nel 2011 si è verificata una crescita ulteriore con la fusione di Inticom (e, quindi, di Yamamay e JAKED) con Kuvera (marchio Carpisa) e la presenza di JAKED, insieme agli altri due brand, nel Gruppo Pianoforte Holding S.p.a.

Il culmine risale al 2012, con la partenza del progetto franchising e l’apertura dei primi negozi monomarca JAKED che raccontano l’evoluzione del prodotto e la strategia aziendale. Non più solo nuoto, ma abbigliamento tecnico sportivo a 360 gradi, in nome dei più alti standard qualitativi e tecnici. Merito dell’incessante investimento nella ricerca e dello sviluppo di nuovi materiali e tecnologie costruttive. Di grandissima eccellenza.

Nel 2019 Jaked entra a far parte di Miriade, azienda italiana leader nella produzione e distribuzione di accessori di brand di proprietà e in licenza (Valentino di Mario Valentino). Miriade è onorata di accogliere un brand di nicchia ma altamente qualificato.

www.jaked.com

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial