Mionetto: “Nato in Italia, amato ovunque”, on air la nuova campagna internazionale

Enogastronomia

Mionetto

E’ on air fino al 25 dicembre sulle principali reti televisive italiane la nuova campagna internazionale di Mionetto dal claim “Mionetto. Non solo un Prosecco”.
L’intera pianificazione, che coinvolge le maggiori concessionarie quali Publitalia, Rai, Cairo, Sky e DAZN (modulo DAZN da 10 spot 15’’ nella 18°giornata di campionato di Serie A, il 19 dicembre), è stata studiata con l’obiettivo di ottenere un’ampia diffusione e copertura attraverso i formati da 30”, 20’’ e 15’’ per un totale previsto di 74,5 milioni di contatti!

Mionetto

Lo storytelling del film si propone come un viaggio che dall’Italia tocca alcune delle città più iconiche sia d’Europa sia d’oltreoceano, dove Mionetto porta la sua personalità coinvolgente, affascinando i consumatori nei momenti di convivialità e offrendo loro un’esperienza davvero unica. Questo percorso, dinamico e sorprendente, è reso possibile grazie a un tocco surrealistico che offre ai protagonisti la possibilità di partecipare a un’avventura che, come per incanto, riconduce al territorio di origine del brand sin dal 1887: le sinuose colline di Valdobbiadene. Attraverso l’idea creativa dell’ “adv nell’adv”, il billboard Mionetto, che funge anche da richiamo frequente ai simboli del brand come l’obliquità e la cromia arancione, si trasforma magicamente in uno stargate attraverso il quale i protagonisti si spostano da una scena all’altra. Il risultato è una coinvolgente ed emozionante sequenza di location e istanti che infine approda all’incantevole paesaggio culla di Mionetto, Valdobbiadene. Il payoff “Nato in Italia, amato ovunque” diventa quindi la perfetta conclusione di questo viaggio.

Mionetto campagna on air

Protagoniste della campagna, ovviamente, le famose e raffinate bollicine della Cantina che impreziosiscono i momenti di convivialità espressi in questo racconto avvincente.

Autori di questo ambizioso progetto, Vicky Gitto e Roberto Battaglia, due tra i più rinomati direttori creativi italiani e fondatori di GittoBattaglia22. A donare memorabilità alla narrazione dai tratti immaginifici, a firma del pluripremiato regista italiano Igor Borghi, è la base musicale che evoca le sonorità tipiche del cinema italiano, curata dal poliedrico compositore, produttore e consulente musicale Enzo Casucci.

Lo spot nasce con l’obiettivo di interpretare con il suo lifestyle mood i principali valori di un brand affermato a livello internazionale (Best-selling international Prosecco brand, Source: IWSR, Prosecco Category 2020, Criterion International Brands – Sales in 75cl Bottles), che costruisce la sua identità più autentica attraverso di essi: Autenticità e origine, da una storia radicata sin dal 1887 a Valdobbiadene, nel cuore del territorio del Prosecco; qualità premium, che nasce dal sapere enologico tramandato negli anni, dalla profonda conoscenza del territorio e dalla storica collaborazione con i produttori locali delle aree DOCG e DOC; Italian zest for life, che fa dell’immagine della marca una perfetta rappresentazione del gusto e dello stile di vita italiani, legati al mondo del vino e alla sua contemporaneità.

Credits:

Cliente: Mionetto S.p.A.

Agenzia: GB22

Casa di Produzione: The Big Mama

Regia: Igor Borghi

D.o.p.: Paolo Caimi

Post produzione: Band

Fotografo: Gabriele Inzaghi

Musica: “Fantastico” di Enzo Casucci

Centro Media per l’Italia: Wavemaker Italia Srl

**********

About Mionetto S.p.A.

Mionetto nasce nel 1887 dall’amore e dalla passione per la terra e per il lavoro in cantina del mastro vinificatore Francesco Mionetto, capostipite della famiglia. Immersa nelle colline di Valdobbiadene, culla del Prosecco, Mionetto ha saputo, in oltre 130 anni di storia, farsi interprete del territorio d’origine e divenire una delle aziende produttrici di vini e Prosecco più rappresentative nel panorama internazionale. Dai primi anni della sua fondazione, la Cantina si è caratterizzata sia per l’impronta moderna e innovativa, sia per la capacità di anticipare le tendenze mantenendo lo stretto legame con la cultura del territorio natio, che ancora oggi la contraddistingue nel mondo delle bollicine e ne fa sinonimo di Prosecco. Il lavoro degli enologi in Mionetto è dedicato alla produzione di un vino di qualità costantemente elevata, grazie anche a una proficua collaborazione con i conferitori locali che storicamente forniscono l’uva da intere generazioni. Il successo del brand si fonda inoltre sulla continua innovazione del portafoglio prodotti oltre che su un impegno importante e costante nell’ambito della comunicazione. Mionetto si è affermato come brand dal respiro internazionale ed è stata una delle prime cantine della denominazione a esportare il Prosecco, dalla Germania agli Stati Uniti dove dal 1998 ha sede Mionetto USA Inc. La totale acquisizione della cantina nel 2008 da parte del Gruppo tedesco Henkell & CO. Sektkellerei KG, oggi Henkell-Freixenet, uno dei maggiori produttori europei di bollicine, ha portato grandi opportunità di crescita, sia in termini di mercato, sia da un punto di vista interno, organizzativo e gestionale. Alla guida di Mionetto SpA un Management Board composto da Alessio Del Savio (Consigliere Delegato, Direttore Tecnico ed Enologo), Paolo Bogoni (Chief Marketing Officer), Robert Ebner (Chief Sales Officer) e Marco Tomasin (Chief Financial Officer).

Per ulteriori informazioni:  www.mionetto.com  #MionettoProsecco

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial