Secret Passage – Monica Mazzone. Geometria emotiva

Eventi

Secret Passage – Monica Mazzone

“Secret Passage” è il titolo della mostra che si tiene a Milano da Manuel Zoia Gallery in via Maroncelli 7, che espone le opere dell’artista milanese Monica Mazzone.

Secret Passage Monica Mazzone

Monica Mazzone

Secret Passage – Monica Mazzone

L’artista vive e lavora tra Milano e New York. Ha conseguito la laurea in Arti Visive-Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera e in seguito la laurea presso l’Istituto Europeo del Design.

Secret Passage – Monica Mazzone

Monica Mazzone definisce la sua ricerca “Geometria Emotiva”: un’indagine sulla possibilità di percepire e tradurre visivamente l’ossessione per la perfezione.

Secret Passage – Monica Mazzone

“Secret Passage  – afferma il critico Domenico de Chirico – è inteso come spazio liminale di mediazione fra realtà e fantasia, ombra e luce, anima e materia, nel quale giochi di forme e colori disegnano sovente nuove prospettive, mantenendo vivo il gioco dell’interazione.”

Secret Passage – Monica Mazzone

Il progetto espositivo è nato da un percorso di residenza dell’artista, in collaborazione con Colombo Industrie Tessili, azienda storica leader nella produzione dei tessuti per il settore dell’abbigliamento.

Secret Passage Monica Mazzone

Da sx Massimo Colombo, AD e Stefano Colombo, Presidente Colombo Industrie Tessili

Sperimentando diverse tecniche di tessitura e di stampa, Mazzone approccia brillantemente e per la prima volta la tecnica di lavorazione del prezioso e vivace, libero e sciolto tessuto jacquard dal forte impatto fotografico per realizzare disegni geometrici con varie tonalità di colore, fondendo trame diverse che creano in ultima istanza un formidabile risultato dégradé effetto pergamena. Inoltre, particolari effetti tridimensionali sono stati ottenuti grazie a sofisticate stampe fatte su tessuto laminato, unendo le caratteristiche del tessuto tecnico, che ha già di per sé una luminosità metallica, con forme quasi cangianti.

Nella parte più articolata di “Secret Passage” è stato usato, infine, un tessuto fotosensibile che reagisce alla luce del sole cambiando colore, il cui trattamento viene eseguito su una stampa con toni armonicamente sfumati. La palette, sapientemente distribuita sulle superfici su cui Mazzone ha operato, tra stendardi e arazzi, adornate da geometrie  visibilmente accidentali, quasi epidermiche, prevede un unico binomio cromatico costituito dal verde e dal viola, talvolta inframmezzato da sfumature accese, che sottolinea l’aspetto sentimentale del lavoro in antitesi alla freddezza tipica del disegno; il blu è l’unico punto di incontro fra i due colori e il grigio è metaforicamente l’equivalente di un silenzio necessario per meglio comprendere questa “geometria emotiva”.

Monica Mazzone ha esposto in spazi pubblici e privati, in Italia e all’estero. Partecipa a premi e residenze internazionali e ha al suo attivo progetti curatoriali. È inoltre membro attivo della rivista d’arte E Il Topo e Professoressa di Cromatologia presso l’Accademia Aldo Galli di Belle Arti di Como.

Secret Passage

Dal 1 al 30 aprile 2022

Orari: da mercoledì a sabato ore 15 – 19

Manuel Zoia Gallery

Via Maroncelli 7 – 20157 Milano

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial