Nuova Creative Collection Chapter XIII firmata Glamora

Nuova Creative Collection Chapter XIII firmata Glamora

Nuova Creative Collection Chapter XIII firmata Glamora

Nuova Creative Collection Chapter XIII

Sinfonia di wallcovering che nascono da cinque filoni d’ispirazione,
pensati per esplorare la bellezza nelle sue forme più pure, anche fuori da rigidi canoni di armonia e rigore.

Poliedrica e in continua evoluzione, la Creative Collection di Glamora si arricchisce, come ogni anno, di un nuovo capitolo che spazia tra vari filoni d’ispirazione, per esprimere la bellezza nelle sue forme più variegate. Perseguendo cinque diversi temi di collezione, esplora i mondi dell’arte informale, della musica minimalista e dell’architettura brutalista, che hanno portato cambiamenti radicali nella cultura europea, con elementi innovativi e di rottura. Sottraendosi all’espressione figurativa e al rigore geometrico, propone motivi narrativi materici e tono su tono che celebrano con ritmi fuori dall’ordinario canoni armonici non convenzionali. Si addentra quindi in habitat naturali incontaminati – tra cui boschi abitati dalle ninfe terrestri, oasi, parchi e giardini sparsi per il globo – soffermandosi sull’idea di un’armonia ancestrale che tutto avvolge nel suo respiro.

 

Incantata dai resti di antiche civiltà e dalle architetture di classica memoria ritratti dai giovani aristocratici europei nel corso del Grand Tour, cerca infine di catturare il bagliore della “bellezza eterna”. Ogni narrazione seduce lo sguardo e suscita emozione con immagini senza tempo, che invitano a sognare e ad appropriarsi nel quotidiano in una nuova dimensione, piena di grazia e piacevolezza. Capace di dialogare con ambienti classici e contemporanei, la Creative Collection Chapter XIII offre dunque molteplici spunti per una progettazione su misura di ambienti abitativi dal gusto raffinato e per una realizzazione sartoriale dei grandi spazi dedicati all’ospitalità, al lavoro e al benessere.

 

Incantata dai resti di antiche civiltà e dalle architetture di classica memoria ritratti dai giovani aristocratici europei nel corso del Grand Tour, cerca infine di catturare il bagliore della “bellezza eterna”. Ogni narrazione seduce lo sguardo e suscita emozione con immagini senza tempo, che invitano a sognare e ad appropriarsi nel quotidiano in una nuova dimensione, piena di grazia e piacevolezza. Capace di dialogare con ambienti classici e contemporanei, la Creative Collection Chapter XIII offre dunque molteplici spunti per una progettazione su misura di ambienti abitativi dal gusto raffinato e per una realizzazione sartoriale dei grandi spazi dedicati all’ospitalità, al lavoro e al benessere.

 

Condividi