Case Study Vertiv e Digital Value per un importante operatore di trasmissione elettrica

L’operatore di trasmissione elettrica elimina le sfide logistiche legate alla gestione della rete IT per migliorare la continuità operativa 

Digital Value

Digital Value è un Gruppo a capitale italiano nato con l’obiettivo di creare un soggetto industriale aggregatore di eccellenze nel settore ICT, al servizio dei più importanti clienti pubblici e privati.

Fondata nel 2018, Digital Value prende vita dall’unione di società imprenditoriali che condividono l’idea di un’innovazione tecnologica sostenibile come driver di sviluppo delle imprese del Paese.

Digital Value è quotata in borsa nel mercato EURONEXT MILAN, fa parte di EURONEXT TECH LEADERS ed è una delle 60 azioni del listino FTSE MIB Mid Cap di Borsa Italiana. www.digitalvalue.it

Vertiv

Vertiv (NYSE: VRT) coniuga hardware, software e servizi per consentire la continuità e l’ottimizzazione operativa delle infrastrutture critiche, supportando le strategie di business dei propri clienti. Vertiv risolve le sfide più difficili per data center, reti di telecomunicazione e strutture digitali per applicazioni commerciali e industriali, grazie a un completo portfolio di tecnologie e servizi per l’alimentazione e la continuità elettrica, il raffreddamento e le soluzioni infrastrutturali IT, dal cloud fino all’edge. Con sede a Westerville, in Ohio (USA) e una presenza globale, Vertiv opera in oltre 130 Paesi. Per maggiori informazioni e per ricevere gli aggiornamenti di notizie e contenuti Vertiv consultare il sito www.Vertiv.it .

Background

Conosciuto come uno dei principali partner digitali in Italia grazie a una forte stabilità, alla consolidata expertise e all’ampio portfolio di servizi offerti, Digital Value guida i progetti di trasformazione digitale di centinaia di imprese e di enti pubblici. A partire dal 2021, Digital Value ha iniziato a collaborare con uno dei più grandi operatori in Europa per la trasmissione di energia elettrica, che necessitava di accedere, controllare e gestire la propria infrastruttura di rete edge dislocata in migliaia di siti in tutta Italia, per garantire la continuità operativa. La partnership Digital Value e Vertiv è iniziata nello stesso anno, in seguito alla ricerca sul mercato delle soluzioni che meglio rispondessero alle esigenze espresse dal cliente. Dopo attente valutazioni Digital Value ha identificato nei servizi offerti e nella console Vertiv™ Avocent® ACS8000 le soluzioni ottimali in quanto, utilizzate congiuntamente, possono assicurare velocità e accuratezza nel rispondere alle personalizzazioni richieste, offrendo anche caratteristiche di visibilità e controllo sicuro in-band e out-of-band sulle apparecchiature a valle nei data center aziendali, nonché sulle strutture cloud e di colocation.

Sfida

Era importante azzerare le difficoltà logistiche evidenziate dai tecnici per poter accedere ai dispositivi di rete IT situati nelle stazioni e sottostazioni elettriche distribuite in migliaia di siti in tutta Italia. Il cliente quindi, avendo una partecipazione statale, ha avviato una gara pubblica di appalto per le soluzioni e i servizi necessari, un’attività che si è conclusa nel novembre 2022 con l’aggiudicazione del progetto a Digital Value e Vertiv. Nella selezione finale ha prevalso la decennale presenza sul mercato del prodotto Vertiv™ Avocent®. Unitamente alle funzionalità che soddisfano completamente le esigenze identificate, il cliente ha apprezzato anche la pronta reattività del team di ricerca e sviluppo (R&D) di Vertiv, che è stato capace di apportare le modifiche e le personalizzazioni necessarie a soddisfare gli stringenti requisiti operativi indicati.

Esigenze

Vertiv e Digital Value si sono confrontati puntualmente per fornire al cliente una soluzione che consentisse la massima connettività cellulare, assicurando anche il supporto per il failover secondario. La distribuzione di energia elettrica in migliaia di siti situati sia in grandi città che in paesi e località montane remote, necessitadi un’infrastruttura che, per caratteristiche e potenzialità, è paragonabile a quella di un service provider. Era quindi necessario consentire accesso e risoluzione dei guasti in postazioni remote grazie al failover automatico su rete cellulare, Ethernet o modem analogico. Il cliente richiedeva inoltre un sensore ambientale con più livelli di accesso personalizzabili per assicurare la visibilità sulle condizioni locali e la conformità alle procedure di accesso e sicurezza dei data center.

Soluzioni

Le console seriali Vertiv™ Avocent® ACS8000 forniscono una piattaforma innovativa, che integra importanti funzionalità di connettività, quali cellulare, fibra gigabit, USB e sensori. I tecnici possono così sfruttare le caratteristiche di gestione sicura e remota dei data center e di gestione fuori banda delle risorse IT da qualsiasi punto del mondo. Dotato di un processore ARM dual-core con capacità di memoria ampliate, il sistema operativo Linux aggiornato e il software di gestione Vertiv™ Avocent® DSView™ forniscono all’Avocent® ACS8000 prestazioni, sicurezza e affidabilità ottimali per una soluzione completa di gestione fuori banda.

Nel dettaglio, gli operatori dell’azienda cliente riescono ad accedere da remoto e in sicurezza agli apparati di comunicazione IT dell’infrastruttura edge esistente da gestire e manutenere, senza dipendere dallo stato di connettività in rete. Questo “ponte” di collegamento out-of-band Management verso le console seriali di tali apparati potrà usufruire della tecnologia 4G/LTE integrata nei Vertiv™ Avocent® Advanced Console Server.

La sicurezza della connessione cellulare è garantita dai protocolli di tunneling compatibili con l’architettura tecnologica utilizzata dal cliente. Trattandosi, inoltre, di centinaia di installazioni distribuite su migliaia di sedi nel territorio nazionale, il cliente utilizzerà la funzione zero-touch provisioning di automazione dell’aggiornamento e inserimento delle configurazioni, attivabili sugli apparati Avocent® ACS8000. Questo semplificherà le attività di implementazione della soluzione e permetterà al personale specializzato di operare fin da subito simultaneamente su più sedi remote e senza la necessità di recarvisi per la prima attivazione.

Il software Vertiv™ Avocent® DSView™ permette inoltre di consolidare la gestione di tutte le risorse IT del cliente, collegate agli Avocent® ACS8000, da un’unica piattaforma. Questo, non solo permette agli utenti di ridurre gli errori di profilazione e autorizzazioni concesse, a seconda delle risorse IT assegnate e delle funzioni previste, ma anche di mappare lo stato di funzionamento di tutto l’hardware Avocent® distribuito sul territorio.

Oltre alla distribuzione di hardware e software, Vertiv fornisce infine fornisce al cliente finale servizi di assistenza e supporto, sia tramite Digital Value che direttamente. In questa prima fase, Vertiv ha fornito consulenza per la preparazione delle configurazioni personalizzate.

L’implementazione e il primo roll-out sono iniziati nel 2023.A fine giugno 2023 sono iniziate le prime installazioni che proseguiranno per tutto il 2024. Inoltre, l’utilizzo di soluzioni Vertiv di elevato valore e di alta qualità in abbinamento alla ottima notorietà, all’affidabilità e all’eccellente reputazione del partner Digital Value, aprono certamente a nuove prospettive di future collaborazioni vincenti.

Risultati

  • Maggiore visibilità e controllo grazie alla completa connettività da remoto, con ottime funzionalità attivabili dai cellulari che garantiscono ridondanza e una semplice gestione di tutti gli asset

  • Eliminazione delle difficoltà logistiche per raggiungere i siti in zone montane o fuori dai centri abitati, consentendo al cliente di intervenire sulle apparecchiature difettose in pochi secondi, rispetto ai giorni che erano necessari in precedenza

  • Semplificate le funzionalità di autorizzazione per l’accesso degli utenti, ampliando ulteriormente le caratteristiche di sicurezza grazie all’uso del protocollo VPN e del Generic Routing Encapsulation (GRE)

  • Flessibilità e massima affidabilità con i controlli tastiera/video/ mouse (KVM) attivabili da un server standard con funzionalità di connessione proprietaria al processore di servizio e controlli basati su MIB per infrastrutture quali rack power distribution unit (rPDU)

  • Miglioramento delle fasi di registrazione di ogni attività con controllo granulare degli accessi e ripristino dei dispositivi da supporti virtuali, per una protezione garantita attrav erso l’autenticazione del sito e certificati web

  • Abilitazione di controlli esterni alla rete per sessioni web-browser protette, con una gestione semplificata delle operazioni da ogni luogo per una completa responsabilità operativa e la sicurezza della continuità aziendale

Le soluzioni Vertiv implementate

  • Vertiv™ Avocent® ASC8000 16 port cellular with 4G/LTE dual AC power supply

  • Avocent® ACS8000, 48 port cellular with 4G/LTE dualAC power supply

  • Vertiv™ Avocent® DSView™ software

  • Servizio di manutenzione hardware e softwareper la durata di cinque anni

Citazioni

Maurizio Brun, Chief Revenue Officer di Digital Value

Maurizio Brun, Chief Revenue Officer di Digital Value

“Le difficoltà logistiche dovute alla distribuzione geografica dei siti del cliente, unite alla presenza di personale IT limitata ai soli siti primari delle principali città, sono state risolte con la realizzazione di una rete parallela di apparati Vertiv, che consente nella maggioranza dei casi un intervento rapido ed efficace e un netto miglioramento degli SLA (service level agreement) reali.

Fin da subito il prodotto Avocent è stato quello che meglio rispondeva alle esigenze del cliente e la partnership con Vertiv ha permesso non solo il raggiungimento degli obiettivi, ma il loro superamento, assicurando ulteriori features migliorative.

La competenza dimostrata dal team di Vertiv nelle fasi di valutazione e di test delle soluzioni offerte ha dato ancora più valore alle caratteristiche della soluzione, che sono indubbie. Questo è il primo progetto che abbiamo implementato con Vertiv sul mercato italiano, ma i risultati che stiamo ottenendo ci confermano che potremo sviluppare future collaborazioni insieme. Basti pensare che questo grande cliente del settore energia è in una fase di ristrutturazione dei propri data center e, in collaborazione con Vertiv, stiamo lavorando alla proposta di nuovi prodotti e servizi all’avanguardia.”

— Maurizio Brun, Chief Revenue Officer Digital Value

Andrea Ferro, VP Channel IT Edge Applications EMEA di Vertiv

Andrea Ferro, VP Channel IT Edge Applications EMEA di Vertiv

“La missione dei team IT per gli operatori dei data center moderni è quella di assicurare applicativi efficienti che garantiscano continuità di funzionamento con soluzioni mirate per diagnosticare e gestire qualsiasi problema da remoto e in modo tempestivo, adottando i migliori standard e le tecnologie più innovative a supporto della cybersecurity. Inoltre, le strutture che dispongono di varie sedi o che devono prevedere contesti di dati sempre più distribuiti devono anche poter risolvere le criticità legate alla molteplicità di vendor e partner attivati nel passato. Vertiv e Digital Value hanno vinto il progetto aggiudicandosi l’intero punteggio tecnico della gara. Le specifiche erano molteplici e serviva rispettare totalmente i requisiti tecnici cui rispondere senza sottovalutare il budget economico previsto. Insieme siamo riusciti a realizzare la perfetta combinazione tecnico-economica richiesta dal cliente.”

— Andrea Ferro, VP Channel, IT & Edge Applications EMEA Vertiv

Condividi