Healthytude

Healthytude: successo della prima edizione

Si è conclusa la prima edizione di Healthytude, l’evento dedicato al benessere che ha animato il distretto di Porta Nuova a Milano dal 16 al 23 giugno ed è culminato con tre giorni indoor al The Mall in cui si sono alternati eventi, conferenze, fitness class, lezioni di yoga, consulenze e screening gratuiti e aperti al pubblico.

La prima edizione di Healthytude si chiude con una sorprendente partecipazione dei milanesi: oltre 2.500 trattamenti erogati, di cui quasi 1.000 solo allo stand del Gruppo San Donato, 3.500 consulenze effettuate da specialisti, oltre venti fitness class e altrettante lezioni di yoga, senza contare i tanti eventi dedicati a mamma e bambino nell’area kids”, dichiara Michele Budelli, CEO di Campus Fandango Club, organizzatore dell’evento insieme con EY e con il Gruppo San Donato, mainplatinum sponsor e primo sostenitore dell’iniziativa.

HealthytudeGrazie alla collaborazione con Radio Monte Carlo, che ci ha accompagnati per oltre trenta ore durante i tre giorni al The Mall – continua Budelli -, abbiamo raccontato quanto accadeva sul palco centrale dove si sono susseguiti oltre quaranta speech su temi legati al benessere, alla nutrizione, alla dermatologia, all’equilibrio fisico e alla serenità mentale, al lifestyle e all’hi-tech, fino alla salvaguardia dell’ambiente. Medici, tecnici ed esperti del settore hanno dispensato consigli e pillole di benessere con il tono divulgativo che ha caratterizzato gli eventi in calendario. Durante l’intera settimana abbiamo incontrato i milanesi in diverse location sul territorio cittadino con l’obiettivo di diffondere una cultura di benessere che tocca tutti gli aspetti del vivere. Un evento su tutti, lo Yoga Festival che, nella serata del 21 giugno, ha visto l’Arena Civica animarsi con una grande sessione collettiva di yoga cui hanno preso parte oltre 1.300 persone”.

Oltre cinquanta brand e grandi aziende tra cui Axa Italia, Bayer, Skinius, Juul Labs e Sant’Anna hanno colto lo spirito dell’evento e proposto attività e approfondimenti di utilità sociale che hanno contribuito al successo dell’iniziativa, patrocinata da Assolombarda, Comune di Milano, Regione Lombardia e Commissione europea.

Ma Healthytude è stata soprattutto l’occasione per istituzioni e operatori del settore per fare il punto su un mercato che si conferma tra i più vivaci, con tassi di crescita importanti per i prossimi due anni.

Commenta Alberto Girardi, Senior Partner Government and Public Sector di EYIl confronto con molti autorevoli speaker del settore, che abbiamo coinvolto in occasione di Healthytude, ha messo in luce che l’industria del benessere e della salute sta vivendo una fase di trasformazione, caratterizzata dalla convergenza tra diversi attori in un unico ecosistema dinamico incentrato sulla persona e il suo benessere, da nuove tecnologie e disponibilità di dati che possono contribuire a migliorare le modalità di prevenzione, diagnosi e cura e dall’affermarsi di un nuovo concetto di salute basato su prevenzione, nutrizione, attività fisica. La maggiore collaborazione tra gli operatori e la capacità di far leva sulle tecnologie digitali è fondamentale per rafforzare la competitività del settore, ottimizzare costi e migliorare, allo stesso tempo, la qualità della salute”.

Tanti gli ospiti che nelle tre giornate clou della settimana del benessere sono saliti sul palco di Healthytude: fra i tanti, Federica Fontana, Luca Magnini, Matilde Gioli, Eliana Liotta, Martina Sergi eAndrea Berton, uno dei volti dell’evento nonché ideatore di un menu healthyche il suo ristorante ha proposto ad hoc per tutta la settimana.

Siamo molto soddisfatti dell’entusiasmo con cui i milanesi hanno risposto alla chiamata di Healthytude”, conclude Michele Budelli, “Milano è una città con una forte vocazione al benessere e questa grande energia ha animato l’evento per tutta la sua durata. Con così tanti feedback positivi già da domani inizieremo a lavorare per la prossima edizione, per regalare ai cittadini un format di concreta utilità sociale, che possa durare nel corso degli anni a venire. L’appuntamento è quindi già fissato per il 2020 con la seconda edizione di Healthytude”.

Per info: info@healthytude.it– 02 484834345

 

Condividi