Mostra su Artias a Faenza: inaugurazione venerdì 8 dicembre

Arte | Mostre | Eventi

Venerdì 8 dicembre alle ore 11.30 in Corso Saffi 24 a Faenza inaugura la mostra “ARTIAS. Una selezione di opere dalla collezione di Sacramora12”, curata da Alessandra Carini.

Artias, artista francese classe 1912, dopo una lunga carriera costellata da grandi incontri e successi, approda in Italia e fino al 2002, anno della sua scomparsa, vive a Numana. Conosciuto per il suo stile inconfondibile unico, Artias si concentra su pittura e ceramica, di cui una selezione è esposta al Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza.

La sua più grande collezione si trova a Sacramora12, nelle campagne faentine, precisamente a Reda. È qui, in questo luogo magico, in questo agriturismo dove la tradizione si sposa col design, che le opere di Artias trovano spazio: la collezione è esposta sia nelle varie suite sia nella biblioteca, che vanta una collezione di libri di design, ceramica e arte.

Rita Rava, proprietaria di Sacramora12, e Lydia, moglie di Artias, da anni si occupano di valorizzare e promuovere l’opera dell’artista: e nell’ultimo anno, dall’incontro con la curatrice Alessandra Carini, nasce questo nuovo sodalizio che inaugura un nuovo percorso di valorizzazione della collezione.

Mostra su Artias a Faenza

La mostra resterà allestita fino al 7 gennaio 2024 e sarà aperta su appuntamento chiamando i numeri 335-6258170  o  3282860074.

www.sacramora-12.it

www.philippeartias.org

Nella foto, una delle opere di Artias in mostra: “Autoritratto con Lydia”

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial