Progetto culturale Caosordinato Jacquarding: l’Archivio di Stefano Chiassai si apre ad una nuova esperienza

Eventi & Fiere

JACQUARDING, che sarà presentato l’11 luglio a Milano in Via Giuseppe Sacchi 5/7, prosegue l’obiettivo per cui è nato CAOSORDINATO: rendere visibili e disponibili ad un target sempre più ampio un’antologia creativa composta da pezzi di abbigliamento ed accessori maschili raccolti in giro per il mondo, con l’obiettivo di raccontare la moda e le sue mutazioni in una sorta di storytelling in continuo divenire.

In questa installazione, primo appuntamento della nuova edizione del progetto culturale che culminerà con la pubblicazione di un secondo volume edito da Nuova Libra Editrice, Stefano e Corinna Chiassai usano la giacca e il capospalla come protagonisti di un nuovo racconto, lavorando sulle disegnature tipiche degli anni ‘60/’70. Le FANTASIESPARATE scelte si ispirano a disegni inconsueti ed anticonvenzionali, provenienti dal mondo dell’arredamento e da universi molto eterogenei. I tessuti rivelano l’originalità degli accostamenti tra lane crude e secche capaci di creare forme scolpite, tra lavorazioni originali e intrecci di fili che attribuiscono tridimensionalità alle disegnature, filati mouliné, malfilé, bottonati e bouclé stampati sono i veri protagonisti di JACQUARDING.

A fare da background ai look di JACQUARDING sono i grandi pannelli stampati su canvas che, contaminati dal grafismo tagliente tipico degli anni ’80 e l’immediatezza comunicativa dei social moderni, mettono in evidenza uno dei fattori sociali che influenzano globalmente il nostro modo di creare, leggere ed interpretare la moda.

Studio Chiassai  www.studiochiassai.it

Nuova Libra Editrice  www.nuovalibra.com

Progetto Culturale Caosordinato Jacquarding, Installazione Via G. Sacchi 5/7- Milano

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial