Pintinox tra i protagonisti a Host 2023, un tableweare elegante e creativo

Pintinox tra i protagonisti a Host 2023, un tableweare elegante e creativo

Pintinox tra i protagonisti a Host 2023

Una produzione distintiva per la tavola e la cucina

Pintinox, azienda leader nel mondo del tableweare, partecipa all’edizione 2023 di HOST con ampie collezioni per la tavola: prodotti dai materiali pregiati e di altissima qualità, funzionali e versatili che soddisfano tanto le necessità di eleganza delle tavole degli chef, quanto il gusto e lo stile personale di quanti amano rinnovare la propria tavola all’insegna di leggerezza e libertà compositiva, scegliendo il dettaglio distintivo.

Accessori e posate di diverse fogge, dal design distintivo e dinamico, per creare accostamenti originali, oppure ricercare una continuità formale e visiva perseguendo i suggerimenti di family feeling su cui l’azienda ha speso molte energie. Fil rouge unicità e particolarità.

REST AUDREY

Audrey Rest

Pintinox tra i protagonisti a Host 2023

REST AUDREY

Design Marcello Ziliani

Torna in tavola il Rest o appoggia posate, un accessorio sinonimo di eleganza visiva e funzionale. Il Rest è stato declinato per due diverse modalità di allestimento che riflette gusti e necessità differenti nel “vestire” la tavola. Entrambe le versioni condividono il design a virgola multifunzione che diventa appoggia posate, appoggia chopstick e portatovagliolo.

MODELLO: Audrey Rest Hive Colours

“Una combinazione armonica fra colore e design”

Pintinox tra i protagonisti a Host 2023

REST AUDREY

Audrey Rest è fluidità di linee che si combina con il colore, creando un doppio family feeling: con la particolare forma delle posate Audrey e con il colore delle posate Hive Colours. Il dettaglio cromatico del Rest si coordina ai delicati colori dell’impugnatura blu, salvia, tortora e merlot di queste posate. Per una tavola che ama la sobrietà cromatica e il design, all’insegna di una raffinatezza informale.

MODELLO: Audrey Rest con finitura PVD

La raffinatezza delle finiture ispirate ai metalli

In Audrey Rest in PVD design e multifunzionalità restano identiche: appoggia posate, appoggia chopstick e portatovagliolo. Variano le finiture del Rest che, grazie al PVD, assume colorazioni particolari ispirate ai metalli: gold, bronze e total black. Per un idea di tavola più raffinata e formale.

Per la particolare forma, il Rest accoglie le bacchette e una ciotolina per la salsa mentre, in caso di zuppe, è possibile sostituire la ciotolina con il cucchiaio per brodo.

NOME MODELLO: Marilyn

Il design in tavola

Design Marcello Ziliani

QUATERNA MARILYN

POSATE MARILYN

Novità assoluta tra le nuove proposte di posate, è l’idea del designer Marcello Ziliani che ancora una volta lavora sull’unicità di una posata destinata a fare la storia.

E’ una goccia di luce ciò che rende Marilyn una posata unica, preziosa ed essenziale al contempo. Il manico termina infatti con una inusuale goccia concava che cattura luce e ombre, in un gioco di riflessi che ne esaltano la profondità e la morbidezza.

Le forme fluide di questo dettaglio, quasi fossero mercurio liquido, si fondono poi con assoluta naturalezza agli elementi funzionali di cucchiaio, forchetta e coltello. La concavità del manico asseconda inoltre l’uso delle diverse funzioni, offrendo una piacevolissima sensazione di familiarità e immediatezza nella manipolazione. Marilyn è posata espressiva e versatile, adattabile a stili diversi, che certamente si fa notare.

Questo slideshow richiede JavaScript.

MODELLO: Coltello Audrey da bistecca

Qualità funzionale bellezza formale

Design Marcello Ziliani

La sofisticata collezione Audrey si arricchisce con il coltello da bistecca che ne ricalca le linee pulite ed essenziali. Alla caratteristica formale si aggiunge quella funzionale, di coltello a lama liscia o seghettata. La sua praticità è garantita dall’alta qualità dell’acciaio della parte funzionale, coniugata al POM dell’impugnatura, che lo rende resistente all’usura.

MODELLO: Coltello Kobe

Ispirazioni d’oriente

Design Marcello Ziliani

Porta il nome della città giapponese più rinomata al mondo per la carne, ma l’ispirazione del Coltello Kobe è il risultato di un progetto di design attento prima di tutto all’ergonomia dell’impugnatura. E’ proprio nell’utilizzo che l’ergonomia fa la differenza e permette un’impugnatura salda e sicura.

Disponibile in lama liscia o seghettata, il Coltello Kobe è realizzato con il migliore acciaio per la parte funzionale, mentre per l’impugnatura è stato utilizzato il POM.

Pinti Inox SpA Via Angelo Antonini 87 – 25068 Sarezzo (BS) T +39 030 89351 www.pintinox.com

 

Condividi