Notte Celeste delle Terme e Notte del Liscio: grande successo in Emilia Romagna

Musica

Per la Notte Celeste delle Terme e la Notte del Liscio grande successo, nel week end del 14-16 giugno, in Emilia Romagna, con la partecipazione di oltre 100mila persone.

In Romagna, gli eventi della quarta edizione della “Notte del Liscio” hanno coinvolto oltre 30mila persone, mentre sono state oltre 70mila quelle che hanno partecipato alle iniziative dell’ottava edizione della “Notte Celeste” delle Terme emiliano romagnole.

“Si vince insieme – commenta l’Assessore al Turismo Regionale Andrea Corsini -. Un modello di sistema che ha saputo coinvolgere ed aggregare pubblico e privato nella valorizzazione di due prodotti turistici tradizionali del territorio, il ballo liscio e il benessere termale, a beneficio di tutta l’economia turistica. Notte del Liscio e Notte Celeste sono differenti espressioni di una medesima esperienza di vacanza in Emilia Romagna, autentica, innovativa ed unica”.

Oltre 30mila persone, in Romagna, coinvolte nella “Notte del Liscio”

La quarta edizione della “Notte del Liscio”, la festa del ballo e della tradizione romagnola, si è svolta dal 14 al 16 giugno in diverse piazze della Romagna: da Cesenatico a Gatteo Mare, da San Mauro Mare a Lido Adriano, da Bellaria-Igea Marina a Cervia, Miramare di Rimini, Misano Adriatico e, nel Forlivese, a Castrocaro Terme e Terra del Sole.

Una grande folla ha salutato, venerdì sera a Cesenatico, il concerto dell’orchestra di Mirko Casadei, che ha ospitato il cantante Simone Cristicchi e la ‘Banda Rulli Frulli’ (composta da 70 componenti che hanno suonano strumenti ottenuti da oggetti di uso comune), Davide Zilli e Raoul Casadei. Tanto pubblico anche per l’altro appuntamento clou di sabato sera a Gatteo Mare, con l’esibizione dell’Orchestra di “Moreno il Biondo”, che ha visto la partecipazione di Orietta Berti, Rosmy, del rapper Mondo Marcio e del leader e fondatore dei Matia Bazar Carlo Marrale.

Notte Celeste e Notte del LiscioNumerosi appassionati di ballo hanno poi puntato presto la sveglia sempre sabato, per il concerto all’alba, dedicato a Secondo Casadei, al “Bagno Corrado” di Gatteo Mare con la partecipazione di Fiorenzo Tassinari, Enrico Milli, Mattia Rulent e Moreno il Biondo, così come tanti spettatori hanno applaudito, la sera, a San Mauro Mare, in compagnia di Raoul e Mirko Casadei, la presentazione del film ‘Tutto Liscio!’ attualmente in programmazione nelle sale cinematografiche nazionali.

“Notte Celeste” delle Terme con oltre 70mila partecipanti

Lo scorso week end, all’insegna del claim “Il Tuo Benessere naturale”, le terme dell’Emilia Romagna hanno fatto festa, in occasione dell’ottava edizione della “Notte Celeste”. E’ stata una tre giorni di eventi che ha coinvolto, da Salsomaggiore a Riccione, 19 stabilimenti termali.

Notte Celeste e Notte del LiscioTanti turisti hanno preso parte al programma dell’iniziativa, con “mille” proposte all’insegna del benessere e del turismo slow: dai percorsi idroterapici a tour in e-bike e di nordic walking; dalle feste in piazza “Ballando sotto le stelle” a visite guidate alla scoperta delle sorgenti termali sotterranee; da passeggiate del benessere alle numerose iniziative dedicate a famiglie con bambini; da concerti all’alba sulla spiaggia a convegni dedicati alla “Forest Therapy”, l’antico rimedio antistress e antidepressivo.

Nella Notte Celeste 2019 sono stati coinvolti centri termali del Parmense (Centro Termale “Il Baistrocchi” e Terme Berzieri a Salsomaggiore Terme, Terme di Tabiano, Terme di Monticelli), del Reggiano (Terme di Cervarezza), del Bolognese (Terme di Castel San Pietro, Terme di Porretta, Terme dell’Agriturismo), del Modenese (Terme della Salvarola), del Ferrarese (Thermae Oasis), del Ravennate (Terme di Cervia, Terme di Riolo), del Forlivese (Ròseo Euroterme Wellness Resort, Hotel delle Terme Santa Agnese, Grand Hotel Terme Roseo a Bagno di Romagna, Terme di Castrocaro, Grand Hotel Terme della Fratta-Bertinoro), del Riminese (Riminiterme, Riccione Terme).

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial