Caffè Cagliari protagonista ad HOST

Enogastronomia

In occasione del suo 110° anniversario, Caffè Cagliari S.p.A. era presente ad Host, la fiera dedicata al settore Ho.Re.Ca. che ha avuto luogo dal 18 al 22 ottobre a FieraMilano Rho, con una serie di novità.

All’interno dello stand si sono celebrati i 110 anni di attività della storica torrefazione modenese ed è stata presentata in anteprima PURO 44, una miscela di caffè in grani 100% Arabica da agricoltura biologica per il canale professionale.

Alberto e Alessandra Cagliari

Alberto e Alessandra Cagliari

“Negli ultimi anni l’attenzione dei consumatori verso prodotti di alta qualità e biologici è cresciuta notevolmente – afferma Alessandra Cagliari, Amministratore Delegato di Caffè Cagliari S.p.A.-. PURO 44 è un blend raffinato di sole qualità Arabica, a basso contenuto di caffeina, che provengono da piantagioni del Centro e Sud America coltivate secondo gli standard dell’agricoltura biologica. L’espresso che ne risulta è piacevole e molto particolare: in tazza si colgono le note di cioccolato e caramello tipiche del Guatemala e gli aromi agrumati che caratterizzano i caffè colombiani.”

Caffè CagliariPURO 44, il cui numero indica i cromosomi presenti nella qualità Arabica, conferma la costante ricerca da parte di Caffè Cagliari delle migliori origini di caffè. Durante tutti i giorni della fiera è stato possibile partecipare a degustazioni guidate di PURO 44, ma anche assaggi di monorigini e degustazione di ricette creative a base di caffè.

L’impegno nei confronti dell’ambiente è testimoniato anche da un’altra novità: le capsule compostabili, compatibili con il sistema Lavazza A Modo Mio®. Dedicate ai consumatori più sensibili alla sostenibilità ambientale, le capsule sono autoprotette e capaci di preservare a lungo il gusto del caffè appena tostato. Disponibili nella tradizionale miscela Gran Caffè, composta in prevalenza da Arabica dolci provenienti dal Centro e dal Sud America, offrono un caffè dal gusto delicato con note di nocciola, caramello e pan tostato.Caffè Cagliari

Il traguardo dei 110 anni segna un importante passo per l’azienda modenese, che per l’occasione ha intrapreso un percorso di restyling del packaging di tutti i prodotti destinati al consumo domestico.

“Giunti alla quarta generazione – afferma Alessandra Cagliari, alla guida dell’azienda insieme al padre Alberto – abbiamo deciso di rinnovarci, creando un pack system contemporaneo in grado di garantire un miglior impatto a scaffale e fornire più informazioni al consumatore, sempre più attento ai messaggi e ai valori della marca. Nessun compromesso o cambiamento, invece, relativamente alla qualità del caffè”.

Attualmente il restyling coinvolge le referenze di caffè in grani e macinato e le capsule compatibili Nespresso®. Il completamento dell’intera gamma è previsto entro il primo semestre 2020.

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial