Al Teatro Manzoni di Milano un’effervescente stagione 2021/2022

Teatro

Il Teatro Manzoni di Milano, dopo due lunghissimi anni di stop, riparte con un programma folto e articolato. Le immagini della presentazione sono accompagnate dal brano musicale dei Queen “Don’t stop me now” (Non fermarmi adesso) e Alessandro Arnone, direttore del Teatro Manzoni, così si esprime: < Abbiamo cancellato 70 recite della stagione 2019/2020, dal fatidico 23 febbraio, quando tutti i teatri del nord vennero chiusi. Cancellato l’intera stagione 20/21, 170 repliche, soltanto due delle quali sono andate in scena. Siamo in dovere di riaprire per una sorta di omaggio alla città di Milano e al nostro pubblico. Ripartiamo al cinquanta per cento delle sedute. Non fermateci adesso!> Il nuovo presidente del Teatro Manzoni, Alberto Mauri, aggiunge di augurarsi che entro qualche mese si arrivi al cento per cento di capienza.

Presente anche l’assessore alla cultura Filippo Del Corno che enuncia:< I teatri sono tra i luoghi più sicuri, grazie al rigoroso rispetto delle prescrizioni tra cui l’obbligo del green pass. Occorre ripristinare il diritto alla partecipazione culturale. In pandemia abbiamo commesso un errore lessicale parlando di distanziamento sociale, semmai bisogna praticare l’avvicinamento sociale.>

Teatro Manzoni di Milano

Monica Bellucci, Alessio Boni, Monica Guerritore sono tra i protagonisti della nuova stagione, che prende il via il 12 ottobre con “Liolà” di Pirandello. Giulio Corso interpreta Liolà, un dongiovanni senza morale, diretto da Francesco Bellomo.

Teatro Manzoni di Milano

Monica Guerritore è regista di “L’anima buona di Sezuan”, il capolavoro di Bertolt Brecht in scena dal 4 al 17 novembre. La Guerritore si ispira alla versione messa in scena di Strehler al Piccolo nel 1981: <Nel mio spettacolo sarà forte l’influenza del mio maestro.>

Teatro Manzoni di Milano

Il 21 novembre va in scena “Maria Callas” interpretato da Monica Bellucci, che torna su un palcoscenico italiano, dopo il Festival di Spoleto e dopo aver debuttato allo Studio Marigny di Parigi.

Debora Villa – cabaret, dal 28 al 31 ottobre, in “Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere” –  spiega il ruolo vitale del teatro: < E’ importante ridere, la risata è taumaturgica, è curativa.>

Teatro Manzoni di Milano

Dal 18 gennaio 2022 in scena “Don Chisciotte”, pièce liberamente ispirata al capolavoro di Cervantes, con Alessio Boni sul palco, attore molto noto e apprezzato, nei panni del visionario cavaliere errante. Con lui l’eclettica e raffinata Serra Yilmaz, attrice di origine turca, nel ruolo dello scudiero Sancho Panza. La regia è di Alberto Aldorasi.

Teatro Manzoni di Milano

Dall’8 al 20 febbraio 2022, l’attore Vinicio Marchioni dirige la commedia “I Soliti ignoti”, prima versione teatrale del mitico film del 1958 che ebbe la regia di Mario Monicelli. L’adattamento è fedele alla sceneggiatura originale, senza rinunciare a trovate di scrittura e di regia per rendere vicina quell’epoca lontana. Nel cast di strepitosi attori, abbiamo Giuseppe Zeno e Fabio Troiano. Dall’8 al 20 marzo va in scena “Mine vaganti”, con debutto alla regia teatrale di Ferzan Ozpetek, adattamento del suo film omonimo.

Teatro Manzoni di Milano

PROGRAMMA

PROSA

  • Dal 12 al 24 ottobre 2021 Giulio Corso in “Liolà” di Luigi Pirandello con Enrico Guarnieri. Adattamento e regia di Francesco Bellomo.
  • Dal 4 al 17 novembre 2021 Monica Guerritore in L’anima buona di Sezuan di Bertolt Brecht. Regia di Monica Guerritore
  • Dal 10 dicembre 2021 al 2 gennaio 2022 Vanessa Incontrada, Gabriele Pignotta in “Scusa sono in riunione… Ti posso richiamare?”, commedia scritta e diretta da Gabriele Pignotta.
  • Dal 18 al 30 gennaio 2022 Alessio Boni, Serra Yilmaz in “Don Chisciotte”, regia di Roberto Aldorasi, Alessio Boni, Marcello Prayer
  • Dall’8 al 20 febbraio 2022 Giuseppe Zeno, Fabio Troiano in “I soliti ignoti”, regia di Vinicio Marchioni
  • Dal 22 febbraio al 6 marzo 2022 Eros Pagni in “Enrico IV di Luigi Pirandello, regia di Luca De Fusco
  • Dal 8 al 20 marzo 2022 “Mine vaganti”, uno spettacolo di Ferzan Ozpetek
  • Dal 29 marzo al 10 aprile 2022 Antonio Catania, Gianluca Ramazzotti, Paola Quattrini in “Se devi dire una bugia dilla grossa” Due atti di Ray Cooney Versione italiana di Iaia Fiastri Regia originale Pietro Garinei, nuova messa in scena di Luigi Russo
  • Dal 3 al 15 maggio 2022 Corrado Tedeschi, Martina Colombari in “Montagne Russe” di Eric Assous. Traduzione Giulia Serafini, regia Marco Rampoldi. Fuori Abbonamento
  • Dal 4 al 16 gennaio 2022 Vincenzo Salemme in “Napoletano? E famme ‘na pizza!” Scritto e diretto da Vincenzo Salemme.

CABARET

  • 23 settembre 2021 “Angelo Duro da vivo” di Angelo Duro
  • 1 ottobre 2021 Panpersm ”10 anni di minchiate” di Andrea Pisani, Luca Peracino, Cristriano Fantechi, Antonio Losito, Fabio Borghino (Alisei)
  • 4 ottobre 2021“Un ebreo, un ligure e l’ebraismo”, dialogo tra un ebreo e un ligure sull’ebraismo
  • Dal 28 al 31 ottobre 2021 Debora Villa in “Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere”, diretto da Paul Dewandre
  • 18-19 novembre 2021 Giovanni Vernia in “Vernia o non Vernia”, scritto da Giovanni Vernia e Paolo Uzzi, regia di Paola Galassi e Gianpiero Solari
  • 12-13 aprile 2022 Antonio Ornano “L’Orlando Furioso”, monologo cavalleresco di stand up comedy, scritto da Antonio Ornano, Saimone Repetto, Carlo Turati, Matteo Monforte
  • 27-28 aprile 2022 Paolo Cevoli in “Lezioni di Marketing Romagnolo”, scritto e diretto da Paolo Cevoli

EXTRA

  • 29 – 30 settembre 2021 Edoardo Sylos Labini in “Il sistema”, tratto dall’omonimo libro di Alessandro Sallustri e Luca Palamara, pubblicato da Rizzoli
  • 8 – 10 ottobre 2021 Luca Argentero in “E’ questa la vita che sognavo da bambino?” Regia di Edoardo Leo
  • 11 ottobre 2021 “Abba Dream”, omaggio alla leggenda degli Abba
  • 18 ottobre 2021 Jacopo Maria Bicocchi, Mattia Fabris in “(S)Legati”, la storia vera degli alpinisti Joe Simpson e Simon Yates, di Jacopo Maria Bicocchi e Mattia Fabris
  • 25 – 26 ottobre 2021 Gabriele Pignotta in “Toilet” una stria scritta e diretta da Gabriele Pignotta
  • 3 novembre 2021 Emiliano Toso “Siamo musica” Emiliano Toso Experience a 432Hz, con la partecipazione di Daniel Lumera, Lorena Borsetti violoncello
  • 14 novembre – 19 dicembre 2021 Leonardo Manera, Alessandro Milan “Oh mia bela Madunina” il racconto di Milano tra ospiti, musica e cabaret, con la partecipazione dei Duperdu
  • 21 novembre 2021 Monica Bellucci in “Maria Callas” Lettere e Memorie, regia di Tom Volf
  • 22 novembre 2021 Matilde Facheris, Virginia Zini, Sandra Zoccolan “Almeno tu nell’universo. Omaggio a Mia Martini” di Matilde Facheris, Virginia Zini e Sandra Zoccolan. Pianoforte e arrangiamenti Mell Morcone
  • 23 – 28 novembre 2021 Vittorio Sgarbi “Dante e Giotto”, uno spettacolo di Vittorio Sgarbi, musiche composte ed eseguite dal vivo da Valentino Corvino
  • 2 – 3 dicembre 2021 Drusilla Foer in “Eleganzissima”, recital di Drusilla Foer con Loris Di Leo pianoforte e arrangiamenti Nico Gori sax e clarinetto, direzione artistica Franco Godi.
  • 4 – 8 dicembre 2021 Raul Cremona “La magia di Sant’Ambroeus”
  • 25 – 26 maggio 2022 Rossella Brescia “Carmen”, testi regia e coreografia di Luciano Cannito. Musica Georges Bizet e Marco Schiavoni.Con i solisti della Roma City Ballet Company

FAMILY

  • 2-3 ottobre Fondazione AIDA “Il Gruffalò”
  • 16 ottobre 2021 Un teatro da favola “Non è colpa della cicogna”
  • 30 ottobre 2021 Un teatro da favola “La famiglia Transylvania 1”
  • 30 ottobre 2021 Un teatro da favola “La famiglia Transylvania 2”
  • 6 novembre 2021 Un teatro da favola “Biancaneve e i 7 (?) nani”
  • 27 novembre 2021 La casa delle storie “Cappuccetto Rosso”
  • 11 dicembre 2021 Un teatro da favola “La meravigliosa favola del Grinch e del Natale”
  • 19 dicembre 2021 Un teatro da favola “Racconto di Natale”
  • 9 gennaio 2022 La casa delle storie “I tre porcellini”
  • 22 gennaio 2022 Un teatro da favola “Alice nel paese delle meraviglie”
  • 12 febbraio 2022 La casa delle storie “Il gatto con gli stivali”
  • 26 febbraio 2022 Un teatro da favola “AvengersErserers e le Principesse”
  • 12 marzo 2022 La casa delle storie “Il lupo e i 7 capretti”
  • 26 marzo 2022 Un teatro da favola “Cenerentola”

TEATRO MANZONI

Via A. Manzoni 42, 20121 Milano

Abbonamenti Prosa in vendita fino al 18 ottobre a partire da € 180,00

Biglietti spettacoli da € 15,50 + prevendita a € 40,00 + prevendita

Biglietti rassegna Family da €4,50 + prevendita a € 16,50 + prevendita

  1. 02.7636901

info@teatromanzoni.it

www.teatromanzoni.it

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial