La Giorgio Armani Superyacht Regatta 2024

La Giorgio Armani Superyacht Regatta 2024 si terrà dal 4 all’8 giugno

La stagione sportiva dello YCCS sta per entrare nel clou con le regate di settembre, prima la Maxi Yacht Rolex Cup seguita dal Campionato Mondiale della Classe Internazionale 5.5 metri, ma lo sguardo è già proiettato sul calendario sportivo dell’anno venturo.

La prossima edizione della Giorgio Armani Superyacht Regatta si terrà dal 4 all’8 giugno 2024, l’evento aprirà la stagione delle regate per Superyacht nel Mediterraneo e includerà, come di consueto, il Southern Wind Rendezvous and Trophy. Saranno ammesse le imbarcazioni di lunghezza superiore ai 90 piedi e i multiscafi di lunghezza superiore ai 50 piedi.

La Giorgio Armani Superyacht Regatta 2024

Per la prossima edizione dell’evento sono varie le novità che interesseranno principalmente il calendario sociale, arricchendolo con esclusivi eventi di gala, beach party e altri piacevoli momenti in programma ogni giorno per i partecipanti all’evento.

In attesa dell’apertura delle iscrizioni e di maggiori dettagli sul programma, il video conclusivo della Giorgio Armani Superyacht 2023 racconta la bellezza della navigazione tra le isole dell’Arcipelago di La Maddalena e il divertimento dei partecipanti a un evento immancabile.

La Giorgio Armani Superyacht Regatta 2024

Per ulteriori informazioni visitare www.yccs.com – www.youngazzurra.com

ABOUT YCCS

Lo Yacht Club Costa Smeralda (YCCS) è stato fondato a Porto Cervo nel 1967 dall’attuale Presidente S.A. l’Aga Khan e da un gruppo di soci fondatori, come associazione sportiva senza fini di lucro rivolta agli amanti del mare e della vela. Il Club gode di un’alta reputazione per le regate internazionali che organizza: tra le più conosciute, la Maxi Yacht Rolex Cup, la Rolex Swan Cup, ma anche per i campionati mondiali ed europei dedicati alle classi monotipo di maggiore rilevanza e le regate per Superyacht. Lo Yacht Club Costa Smeralda ha promosso la prima sfida italiana all’America’s Cup, nel 1983 con Azzurra, divenuta un simbolo dello sport italiano e rilanciato dallo YCCS nel 2009 grazie alla vittoria nel Louis Vuitton Trophy di Nizza e proseguita con le vittorie del TP52 Azzurra nella 52 Super Series. Nel 1992 lo YCCS ha lanciato il motoryacht Destriero che detiene tuttora il record di traversata atlantica a motore ottenuto quell’anno. Lo YCCS ha inoltre preso parte alla Volvo Ocean Race del 2001-02 con le due barche di Nautor Challenge, di cui una con un equipaggio interamente femminile. Il 2017 ha segnato il cinquantesimo anniversario della sua fondazione, anno in cui è stato inaugurato il progetto di sostenibilità ambientale marina e costiera One Ocean. Nel 2020, lo YCCS ha inoltre lanciato il progetto sportivo Young Azzurra dedicato ai giovani talenti della vela italiana in un’ottica di pari opportunità.

 

Condividi