La designer Alessia Pellarini apre il suo AP Archive al pubblico del fashion renting

Moda

La designer Alessia Pellarini apre il suo AP Archive

Un archivio unico di 3.000 proposte selezionate in circa vent’anni, dalla fine degli anni ‘90 a oggi, in continuo aggiornamento. È The AP Archive, un luogo reale e virtuale, tangibile e digitale, creato a Milano dalla designer Alessia Pellarini dove si possono noleggiare capi d’abbigliamento, calzature, borse e accessori.

Il tratto distintivo e punto di forza di The AP Archive, rispetto ad altre realtà già operanti, è l’eccezionale background professionale della sua creatrice.

La designer Alessia Pellarini apre il suo AP Archive

“Ora – commenta la Design Director – è giunto il momento di trasformare il mio passato nel mio futuro: aprire il mio guardaroba”. Celine, Balenciaga, Comme de Garçon, Margiela, Prada, Chloé, Fendi, Chanel, Gucci, Richard Quinn, Marc Jacobs, Sacai sono alcuni dei brand dell’archivio, ricercati e collezionati da Alessia Pellarini.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Perfetti outfit per ogni occasione, dalla serata di gala al ready to wear più informale. The AP Archive vanta circa 300 cappotti, 200 giacche, 600 vestiti, più di 700 scarpe, più di 300 borse, gonne, pantaloni e camicie, e ha un unico obiettivo: dare una nuova seconda vita a pezzi iconici.

La designer Alessia Pellarini apre il suo AP Archive

The AP Archive fornisce molteplici alternative. La collaborazione professionale dagli uffici stile, agli stylist, per attività di shooting, video musicali e tutto ciò che concerne il mondo multimediale unitamente alle competenze professionali pluriennali di Alessia Pellarini, già Design Director in prestigiose maison quali Prada, Chloé e Fendi. Dall’altro lato, The AP Archive è anche una piattaforma online attraverso cui noleggiare i pezzi scelti. Su richiesta, è possibile avvalersi anche della consulenza di styling personalizzata della designer, grazie alla sua grande esperienza maturata negli anni.

Il sito (www.theaparchive.com ) è strutturato in 3 parti: The AP Archive. Sono presentati i capi dell’archivio, dalla taglia 40 alla 50, con possibilità di noleggio dai 4 agli 8 giorni, incluso il listino prezzi che parte da 15 Euro al giorno, servizio di tintoria e assicurazione inclusi.

La designer Alessia Pellarini apre il suo AP Archive

The AP Space. Dedicato alla presentazione dello showroom a Milano progettato, in collaborazione con Studio 2046 di Daniele Daminelli, come un vero e proprio cabinet de curiosité, un teatro delle meraviglie, uno spazio espositivo aperto a collaborazioni con artisti e fotografi.

The AP Editorial. Attraverso servizi fotografici ed editoriali, la designer propone spunti creativi e suggerisce come reinterpretare in chiave contemporanea i capi d’archivio.ABOUT ALESSIA PELLARINI

Alessia Pellarini si laurea a Londra nel 1999 alla Saint Martins, entra in Prada come Junior Design nel 2000 e ne esce come Design Director nel 2010, poi Chloé fino al 2012 e, dopo un breve periodo in Tommy Hilfiger, al fianco di Karl Lagerfeld diventa ufficialmente Design Director di Fendi dal 2012 fino a febbraio 2023.

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial