Asciugatrice: tutti gli optional da valutare prima di acquistarla

Tecnologie

L’asciugatrice si sta diffondendo sempre di più nelle case grazie alla sua impareggiabile capacità di asciugare il bucato con velocità ed efficienza. Sta infatti diventando un elettrodomestico sempre più indispensabile, soprattutto per le famiglie più numerose o con bambini piccoli che si ritrovano diverse lavatrici ogni settimana da far asciugare nel minor tempo possibile.

Se si ha la necessità di migliorare questo aspetto, smettendo di stendere il bucato in casa per evitare la formazione dell’umidità, risparmiando anche tempo prezioso, la scelta di prodotti validi e affidabili, come le asciugatrici di Euronics, potrebbe permettere di rivoluzionare completamente la propria quotidianità.

Ma come si individua l’asciugatrice più adatta alle proprie esigenze? Al di là delle sue funzioni base, che prevedono appunto i diversi programmi di asciugatura, ogni asciugatrice è caratterizzata da optional in grado di agevolare ulteriormente il loro lavoro o di migliorare l’asciugatura dei diversi tipi di bucato. Andiamo a vedere quali sono questi optional da tenere assolutamente in considerazione prima di acquistare un’asciugatrice.

1.   Pausa + carico

Questo comando permetterà di mettere letteralmente l’asciugatrice in pausa mentre è in funzione e di aggiungere un altro indumento ancora bagnato all’ultimo secondo. In realtà, un altro utilizzo importante di questa funzione è quella di estrarre un indumento che si ritiene già asciutto prima della fine del ciclo, onde evitare che si rovini. È bene ricordare sempre che non tutti i tessuti sono uguali e molti indumenti si asciugano in tempi diversi.

2.   Asciugatura rapida

Questa funzione prevede l’uso di una temperatura più elevata del solito per ottenere un’asciugatura perfetta in tempi molto brevi. Ovviamente è adatta solo per indumenti di materiale resistente e che non si rovinano con alte temperature.

3.   Sicurezza bambini

Se si hanno figli in casa, questa funzione permette di bloccare la chiusura dello sportello per non permettere ai bambini di entrare dentro, cosa molto pericolosa.

4.   Autopulizia

Quando l’asciugatrice è in funzione, viene prodotta la lanuggine. L’autopulizia permette di rimuoverla modo automatico, salvaguardando la manutenzione dell’asciugatrice.

5.   Spegnimento con programma

Una comodità molto importante da valutare è quella di poter regolare l’ora di accensione e di spegnimento dell’asciugatrice, per poter usufruirne durante le ore di minor consumo energetico o per fare in modo che abbia finito il ciclo appena si torna a casa da lavoro, ad esempio.

6.   Funzione di aerazione e antipiega

Questa funzione è perfetta per tutte le persone che non hanno confidenza con il ferro da stiro o per quei bucati dell’ultimo minuto che non si ha il tempo di stirare perché bisogna subito uscire di casa. Infatti, con l’aerazione è possibile impostare il cestello per far in modo che esso continui a ruotare anche dopo il termine dell’asciugatura: in questo modo i tessuti degli indumenti possono distendere le fibre e ridurre al minimo le pieghe visibili una volta estratti dall’asciugatrice.

7.   Sensori di umidità

Ogni volta che si fa una lavatrice, la centrifuga sarà impostata in modo diverso sulla base del programma scelto e dei tessuti da lavare. Con l’opzione dei sensori di umidità, l’asciugatrice sarà in grado di determinare la necessità di ogni bucato, andando a regolare automaticamente il ciclo di asciugatura in base al livello di umidità dei tessuti. Questo permette di incidere enormemente nel risparmio energetico, oltre che andare a trattare il bucato nel migliore dei modi senza che le alte temperature lo rovinino.

8.   Home connected

Questo optional permette a chi è sempre fuori casa di connettere la propria asciugatrice direttamente al suo cellulare. Come avviene per molti altri elettrodomestici e strumenti elettronici, anche l’asciugatrice può essere gestita da remoto e via internet con semplicità, ad esempio azionandola in qualsiasi momento si preferisce.

Inoltre, connettendo gli elettrodomestici tra di loro, è possibile anche collegare la lavatrice con l’asciugatrice, per impostare il miglior ciclo di asciugatura sulla base delle informazioni che la lavatrice rilascia sul tipo di bucato lavato.

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial