Fintech, al via la partnership tra Innexta e Fintastico per la trasformazione digitale delle PMI

Aziende

Fintech, al via la partnership tra Innexta e Fintastico

Innexta – fintech company del Sistema Camerale italiano partecipata da Unioncamere, Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi e da altre 20 Camere di Commercio – e Fintastico – tra i principali operatori italiani nel mondo della informazione e divulgazione del campo del Fintech – hanno avviato una partnership strategica finalizzata a potenziare il supporto alle piccole e medie Imprese (PMI) nell’accesso a soluzioni finanziarie attraverso strumenti digitali. Questa sinergia unisce l’approfondita conoscenza di Innexta delle esigenze di nuova finanza specifiche delle PMI che crescono, con l’expertise divulgativa e la competenza nel settore fintech di Fintastico. Insieme, le due entità sono in grado di offrire un quadro più completo e accessibile di servizi finanziari, con l’obiettivo di facilitare la crescita e l’innovazione delle PMI in un contesto economico in continuo cambiamento. Questa partnership rappresenta un passo importante verso un’evoluzione più integrata e inclusiva del settore fintech, con un impatto diretto e positivo sul tessuto imprenditoriale delle piccole e medie imprese. Obiettivo di breve termine della collaborazione è la creazione di un Marketplace della finanza per le imprese, un One-Stop-Shop dei molteplici canali di offerta di prodotti di finanza ordinaria e complementare siano essi di debito o di equity, con un pre-screening (attraverso la Suite Finanziaria di Innexta) per la valutazione dell’equilibrio economico-finanziario-organizzativo dell’impresa. L’Embedded Finance è infatti il nuovo paradigma che sta trasformando i servizi finanziari. Si tratta dell’ integrazione di servizi finanziari in piattaforme non finanziarie, rendendo l’accesso a soluzioni finanziarie più fluido e accessibile. Questa innovazione offre opportunità straordinarie, soprattutto nel contesto del B2B, e sta cambiando radicalmente il modo in cui le imprese gestiscono le loro operazioni finanziarie. In questo contesto di cambiamento accelerato, l’annuncio della partnership tra Innexta e Fintastico assume un significato ancora più rilevante, posizionandosi all’avanguardia delle innovazioni che definiranno il futuro del settore finanziario.

Fintech, al via la partnership tra Innexta e Fintastico

Il Presidente di Innexta, Giovanni Da Pozzo, ha dichiarato: “Nel contesto socio-economico che stanno attraversando le PMI, è cruciale avviare sinergie che possano supportare le imprese nell’accesso al credito, favorendo l’accesso a fonti di finanza alternativa che abbiano un occhio di riguardo per la sostenibilità e la digitalizzazione, due temi fondamentali per il prossimo futuro. Questi temi sono per altro di grande importanza per Innexta, che proprio in quest’ottica ha sviluppato Suite finanziaria, la piattaforma di auto-valutazione per monitorare lo stato di salute economico-finanziario dell’impresa, e ESGpass, strumento di autovalutazione tramite cui le imprese possono valutare il proprio grado di sostenibilità. La collaborazione con Fintastico è sicuramente un passo importante per raggiungere le imprese e supportarle nella cosiddetta doppia transizione”.

Fintech, al via la partnership tra Innexta e Fintastico

Il Presidente di Fintastico, Fabio Brambilla, ha dichiarato “Sono soddisfatto e orgoglioso per la collaborazione stretta con Innexta. Sono evidenti le forti sinergie tra le due organizzazioni, per questo la partnership è una preziosa opportunità per Fintastico di realizzare più efficacemente la sua missione nei confronti delle PMI, uno dei segmenti a maggiore potenziale per il settore fintech”.

Fintech, al via la partnership tra Innexta e Fintastico

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial