Lodi celebra Bergognone a 500 anni dalla sua morte con la mostra “Religioso amore. Bergognone a Lodi”

Arte | Mostre | Eventi

Lodi celebra Bergognone a 500 anni dalla sua morte

“Religioso amore. Bergognone a Lodi” è il titolo della mostra di comunità che si terrà a Lodi da venerdì 9 febbraio a domenica 14 aprile 2024 al nuovo Polo culturale della Fondazione Maria Cosway e al Tempio civico dell’Incoronata, attraverso un percorso cittadino che porterà ad ammirare i capolavori di Bergognone.

Ambrogio da Fossano detto Bergognone, Cristo di Pietà con angeli e un monaco inginocchiato, ante 1480. Gazzada Schianno (Varese), Collezione d’Arte Cagnola

Nella prima sede sarà esposta l’opera “Cristo in pietà con angeli e un monaco inginocchiato”, importante prestito proveniente dalla Collezione d’arte Cagnola di Gazzada Schianno (Varese), mentre al Tempio civico sarà possibile ammirare le quattro tavole posizionate originariamente nell’altare maggiore, gioielli artistici di grande pregio.

Lodi celebra Bergognone a 500 anni dalla sua morte

L’iniziativa è organizzata dal Comune di Lodi, dalla Fondazione Maria Cosway e dalla Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi e ha ottenuto il patrocinio di Regione Lombardia e della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza e Lodi. A finanziare l’evento sono la Fondazione Cariplo e la Fondazione Banca Popolare di Lodi.

Lodi celebra Bergognone a 500 anni dalla sua morte

Vede inoltre la partecipazione degli studenti del liceo Artistico Callisto Piazza di Lodi e della ProLoco di Lodi, ma avrà un impatto ancora maggiore solo grazie alle donazioni.

Giovanni Ambrogio e Giovanni Pietro De Donati, Nascita della Vergine, ante 1497. Lodi, Museo civico – Foto: Giuseppe Giudici, Lecco

Proprio a supporto della mostra è infatti stata avviata una campagna di raccolta fondi (causale:MOSTRALODI24) nell’ambito del bando Crowd4Culture di Fondazione Cariplo, riservato alle Fondazioni di Comunità e volto a supportare le progettualità locali di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale. Un appello diffuso quello che lanciano i promotori chiedendo alla comunità di attivarsi e donare per raggiungere l’obiettivo di 35.000 €, che verranno raddoppiati dalla stessa Fondazione Cariplo.

Lodi celebra Bergognone a 500 anni dalla sua morte

Le donazioni raccolte serviranno per donare al Lodigiano un grande evento nel nuovo Polo culturale Maria Cosway, un luogo speciale e unico nella nostra Provincia.

Ambrogio da Fossano detto Bergognone, Presentazione al tempio, 1497-1500. Lodi, Tempio civico dell’Incoronata, cappella di San Paolo –  Foto: Antonio Mazza, Lodi

La mostra è curata dagli storici dell’arte Monja Faraoni e Alberto Cottino e si avvale della collaborazione della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Cremona, Lodi e Mantova.

Lodi celebra Bergognone a 500 anni dalla sua morte

“Religioso amore. Bergognone a Lodi” vuole focalizzare l’attenzione sulla produzione bergognonesca a Lodi tra la fine del Quattrocento e gli inizi del Cinquecento. Al tempo stesso vuole essere un’occasione per valorizzare il patrimonio artistico presente, per favorire il rilancio culturale e turistico della città.

Il progetto espositivo focalizza l’attenzione sulla prima fase decorativa del Tempio civico dell’Incoronata e sulla sua interessante e curiosa storia. Un’occasione unica per avvicinarsi alla produzione artistica di Bergognone, qui presentata in un percorso nuovo ed emozionante intessuto di storia, arte e bellezza.

Lodi celebra Bergognone a 500 anni dalla sua morte

Giovanni Ambrogio e Giovanni Pietro De Donati, Il sogno di Gioacchino, ante 1497, legno di pioppo intagliato, dipinto, dorato e graffito, 71×56 cm, Lodi, Museo civico –  Foto: Giuseppe Giudici, Lecco

Fanno parte della mostra – oltre ai dipinti – anche tre formelle lignee scolpite da Giovanni Ambrogio e Giovanni Pietro Donati, facenti parte dell’altare dell’Incoronata e tre disegni inediti, presentati per la prima volta in occasione delle celebrazioni dedicate all’artista e provenienti dal Fondo Incoronata presso la Biblioteca Comunale Laudense.

Questo progetto è frutto della collaborazione tra varie realtà territoriali che hanno condiviso la volontà di potenziare l’offerta culturale del Lodigiano, con l’obiettivo di coinvolgere tutta la Comunità nella valorizzazione del patrimonio storico-artistico locale.

In programma diversi eventi collaterali, che spaziano da incontri e conferenze a esibizioni musicali. Per la comunità e le famiglie, inoltre, sono previste visite guidate (su prenotazione) e per gli studenti delle scuole di primo e secondo grado c’è l’opportunità di svolgere percorsi tematici tenuti da esperte d’arte.

Maggiori info su https://www.bergognonealodi.it/

SEDI ESPOSITIVE E ORARI

Fondazione Maria Cosway – via Paolo Gorini, 10 – Lodi

Orari di apertura:

giovedì e venerdì dalle 16.00 alle 19.00

sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00

Tempio civico dell’Incoronata – cappella di San Paolo – via dell’Incoronata, 23 – Lodi

Orari di apertura:

lunedì dalle 9.30 dalle 12.30

da martedì a venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.00

sabato dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00

domenica dalle 9.30 alle 11.15 e dalle 15.00 alle 18.00

INGRESSO LIBERO

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial