Supersano, prezioso borgo nel Salento, si presenta alla BIT – Borsa Internazionale del Turismo di Milano

Turismo

Supersano, prezioso borgo nel Salento

Un borgo autentico incastonato in una lussureggiante pineta che gli fa da cornice, il Bosco del Belvedere, raccontato nel Museo del Bosco. Un Carnevale strepitoso con abiti sartoriali e carri allegorici artigianali in perfetto stile Made in Italy.

Dopo “Natale nel Borgo”, la manifestazione che fa riviere la magia del Natale con pezzi artistici unici in tutto il centro storico, Supersano in provincia di Lecce si prepara a presentare i suoi gioielli alla Borsa internazionale del turismo, la più grande kermesse italiana di livello internazionale, che richiama tour operator e giornalisti da tutto il mondo, in programma a Milano tra il 4 e il 6 febbraio. Ed è a Supersano che batte forte la gioia di vivere tipica del Salento, in perfetto stile salentino, tanto che se volete scoprire il Salento Life Style la tappa obbligata è qui.

Supersano, prezioso borgo nel Salento

Incastonato nel cuore del Salento esattamente equidistante dai due mari: lo Jonio e l’Adriatico, a due passi dalle spiagge di Gallipoli e da Otranto, Supersano è vicino anche a Santa Maria di Leuca, dove i due mari si incontrano. E’ quindi il borgo ideale dove trascorrere le vacanze nella Primavera Estate 2024, ma anche per staccare la spina e rigenerarsi durante tutto l’anno prenotando week end lunghi.

TURISMO DEGLI EVENTI: IL CARNEVALE DI SUPERSANO

In particolare, “fuori stagione” da non perdere è il Carnevale che vede scendere in pista tutto il paese. Grandi e piccini si divertono a inventare il tema dei gruppi mascherati, le sarte più brave cuciono gli abiti, sfarzosi e fantasiosi e dopo aver scelto la musica, mettono in scena veri e propri spettacoli danzanti con coreografie ben curate, che vengono proposti sia durante la sfilata per le vie del paese che davanti alla giuria, nel grande piazzale dove si percepisce nettamente l’adrenalina e il forte senso di competizione tra i vari gruppi mascherati, in gara, fino all’ultimo coriandolo… per conquistare l’ambito premio come Gruppo Mascherato, una Medaglia d’onore che porteranno con orgoglio sul petto per tutto l’anno, passando nella Storia del Carnevale.

Supersano, prezioso borgo nel Salento

TURISMO LENTO E NATURALISTICO: LA VIA FRANCIGENA LUNGO LE MASSERIE E NEL BOSCO

In primavera estate tutta la campagna si risveglia e il borgo, che ha come cornice naturale la pineta del Belvedere sull’alto della serra, regala uno scenario unico. I sentieri fanno parte della via francigena che da Roma portava sino a Santa Maria di Leuca i pellegrini. Qui si incontra la Cripta della Madonna di Coeli Manna con uno splendido affresco bizantino che ritrae la Madonna dagli occhi a mandorla. Al Bosco e alla sua biodiversità è dedicato un museo custodito nel Palazzo comunale.

Dice il consigliere delegato al turismo, Sandro Negro: “Abituati a vivere circondati da tanta bellezza, molto spesso noi supersanesi non ci rendiamo conto di quanto sia bello e prezioso il nostro paesino. Il borgo incorniciato dal Bosco del Belvedere è sicuramente il colpo d’occhio che cattura immediatamente i tanti turisti e viaggiatori che ci vengono a trovare. A questo si aggiunge un’offerta ricettiva autentica, costituita da masserie, splendidamente restaurate”

“Noi vogliamo far conoscere sempre di più tutti i nostri gioielli”, dice il sindaco, Corrado Bruno. “Supersano ha, infatti, tutte le carte in regola per attrarre turismo tutto l’anno grazie alla bellezza del borgo e del suo Bosco del Belvedere, ma anche all’ingegno e all’impegno dei nostri concittadini che, supportati dal Comune, riescono ad organizzare eventi così belli e originali come il Carnevale e, da due anni a questa parte, anche Natale nel Borgo”.

TURISMO ENOGASTRONOMICO

Supersano merita anche un viaggio di tipo enogastronomico. E’ infatti top pure nella tavola. Per le vie del borgo si diffonde al mattino presto il profumo del pane appena sfornato e le campagne, coltivate a ortaggi, donano prodotti freschi che passano direttamente dalla terra alla tavola. Il pane fragrante si spezza tra le mani, le cicorie di campagna sono invitati e gustose e hanno un profumo inconfondibile. Il Bosco con la sua biodiversità protegge i sapori autentici.

Supersano vi aspetta per regalarvi emozioni uniche e indimenticabili. Appuntamento alla Bit di Milano 2024 dal 4 al 6 febbraio 2024.

VISITARE IL CARNEVALE DI SUPERSANO

https://www.youtube.com/watch?v=2cKpo3-1bG4

VIVERE IL CARNEVALE DI SUPERSANO

https://www.youtube.com/watch?v=dBj552O4jOk

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial