The Pills. Sempre meglio che lavorare

“THE PILLS – SEMPRE MEGLIO CHE LAVORARE”, DIVERTENTE COMMEDIA DALLA SERIE CHE HA SPOPOLATO SUL WEB

Prodotto da Pietro Valsecchi in collaborazione con Mediaset Premium e distribuito da Medusa, “The Pills – Sempre meglio che lavorare” è il divertente film diretto da Luca Vecchi con il trio romano The Pills, composto da Matteo Corradini, Luigi Di Capua, e Luca Vecchi,  al loro esordio sul grande schermo.The Pills. Sempre meglio che lavorare

The Pills nasce nel 2011 da un’idea di Luca Vecchi per il magazine online Dudemag. Si uniscono a lui Matteo Corradini e Luigi Di Capua e con loro tutti gli altri amici che hanno costituito sin dall’inizio il nucleo principale della serie. La prima stagione, visibile su Youtube dal novembre 2011 al luglio 2012 con la puntata finale “La Banda de Roma Sud”, vede la partecipazione di alcuni attori della serie originale di “Romanzo Criminale” e diviene in breve tempo un fenomeno del web. Vengono chiamati per ideare e condurre il programma “Late Night with The Pills” andato in onda nel settembre 2012 su Deejay Tv. Dopo questa esperienza inizia la scrittura e la produzione della seconda stagione della serie The The Pills. Sempre meglio che lavorarePills, con l’intenzione di creare un prodotto ibrido, capace di trovare spazio non solo sul web, ma anche in televisione. Intanto esce una serie di teaser che fa crescere esponenzialmente l’attenzione su di loro, specialmente online. Dopo un anno di lavorazione, la nuova serie vede la luce su Youtube nell’ottobre 2013, confermando il successo crescente di pubblico su internet e non solo. Due episodi speciali di The Pills vengono successivamente proiettati per la prima volta sulla tv generalista. Attualmente in onda su Italia 1 nel late night show “Non ce la faremo mai”. Ora The Pills fa il salto definitivo e diventa un film.

Sinossi

I trentenni di oggi non trovano lavoro, non riescono ad emanciparsi e di questo sono terribilmente affranti. Luigi, Matteo e Luca si conoscono dall’infanzia, hanno quasi trent’anni e nessuna The Pills. Sempre meglio che lavorareintenzione di prendersi sul serio. Da anni sono paladini di una battaglia ideologica: immobilismo postadolescenziale costi quel che costi. E così, invece di star dietro a stage e colloqui di lavoro, preferiscono tirare a campare fumando sigarette, bevendo caffè e sparando idiozie attorno al tavolo della loro cucina alla periferia di Roma Sud. Ma il lavoro è un nemico duro, che colpisce alle spalle e cerca di farti crescere quando meno te lo aspetti. E allora bisogna essere disposti a tutto pur di salvarsi. Disposti a qualunque cosa…

Un film che sarà una sorpresa!

In uscita nelle sale cinematografiche il 21 gennaio.

 

A cura di Silva Valier

Condividi