Incontri per parlare di noir con le scrittrici Maria Masella e Maria Teresa Valle – Fratelli Frilli Editori

Libri

Per gli amanti dei gialli sono in programma a Genova due imperdibili appuntamenti che vedranno come protagonista la scrittrice genovese Maria Masella, vincitrice di diversi premi di settore e autrice di numerosi, appassionanti noir. La Biblioteca Berio (via del Seminario 16), infatti, nei prossimi mesi ospiterà, alle ore 16.00, una serie di interessanti incontri sul tema, con la partecipazione anche della scrittrice Maria Teresa Valle, che si terranno rispettivamente in data 11 febbraio I luoghi e 11 marzo I personaggi per “il giallo e il nero: chiacchierate sul noir”.

In questi incontri la Masella e la Valle avranno modo di approfondire meglio la storia e le caratteristiche di questo popolare genere letterario a cui hanno dedicato gran parte della loro produzione e di presentare al pubblico le loro ultime fatiche letterarie. Maria Masella parlerà, infatti, del suo ultimo libro, da poco sugli scaffali delle librerie di tutta Italia e nei principali store digitali: “Mariani e le parole taciute” (Fratelli Frilli Editori, 14.90 €)Maria Masella

L’amato funzionario di Polizia, infatti, è tornato in questo diciannovesimo libro della serie a lui dedicata, con nuovi e intricati casi da risolvere. Questa volta deve fare i conti con i dubbi e le perplessità generati dal silenzio dell’ex braccio destro Iachino, ora d’istanza a Carrara, che dopo avergli espresso più volte l’esigenza di parlargli di persona, ha interrotto qualsiasi comunicazione. Oltre a questo vi è l’omicidio di Viola Caffarena: una sarta quarantenne dalla vita del tutto anonima e modesta e l’improvviso suicidio di un uomo che il commissario e la moglie hanno incrociato poco prima in autogrill e che si scopre, poi, essere, Silvio Gori; membro di una delle più importanti famiglie della città.

Maria Masella  –  Nata a Genova, partecipa a diverse edizioni del Mystfest di Cattolica, venendo premiata nel 1987 e nel 1988. Nel 2011, la Giuria del XVIII Premio “Gran Giallo Città di Cattolica” segnala il suo racconto “La parabola dei ciechi” e lo inserisce successivamente nell’antologia “Liguria in giallo e nero” (Fratelli Frilli Editori, 2006). Nel 2012 “Celtique” è terzo classificato al premio Azzeccagarbugli 2013. Nel 2015 le viene conferito il premio “La Vie en Rose” e nel 2018 è terza classificata alla prima edizione del premio EWWA.Mariani e le parole taciute” è il diciannovesimo romanzo della serie Mariani. Dal 2017 la Masella pubblica, con il medesimo editore, una seconda serie noir con protagonista Teresa Maritano.

 

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial