“The magic Befana”, family show di magia e cabaret all’EcoTeatro di Milano

Teatro

“The magic Befana”, spettacolo di magia e cabaret per tutta la famiglia, sarà in scena all’ EcoTeatro di Milano sabato 5 (ore 16:00 e ore 21:00) e domenica 6 gennaio 2019 (ore 16:00).

Il Family show per grandi e piccini, esilarante e coinvolgente con un cast di assurdi personaggi, porterà il pubblico dove la fantasia e l’immaginazione saranno al potere.

Nella notte della Befana, maghi dalle grande illusioni, mentalisti cialtroni e comici demenziali, dalle improbabili gag, accompagneranno “lo zio di HARRY POTTER” e  la “Cantante di musical” nell’ardua impresa di catturare l’attenzione di una Befana altrettanto magica.

Tutto questo non sarà sufficiente per trovare la Vecchina con la scopa, che apparirà solo alla fine.

Al termine dello show una MAGICA GIOCOSA NEVICATA … cadrà sulle teste del pubblico in teatro scatenando una vera e straordinaria battaglia di palle di neve, creando così la giusta atmosfera per riportare la simpatica “Vecchietta “in tempo per distribuire carboni e dolci.The magic Befana

Con

DIDI MAZZILLI – (“Inspector Gadget” da Colorado)

ENZO POLIDORO ( “Turbotabbies” da Colorado)

ALDO NICOLINI ( “Zio Potter”  Italians Got talent)

ALE BELLOTTO ( “The illusionist” Master of Magic)

ETA BETA ( “Magic Man” Zelig lab )

CLAUDIA BELLUOMINI ( “Live Performer” Compagnia della Rancia )

Regia di Polidoro -Mazzilli

Ecoteatro

Via Fezzan 11 – 20146 Milano

Info: direzione@ecoteatro.it

Direzione Marco Daverio

Tel: 02 82773651

http://www.ecoteatro.it

Costo biglietti: bambino 10 euro, adulto 12 euro

La biglietteria è aperta da giovedì a sabato dalle ore 15 alle ore 19 –

Tel: 02 82773651 / 370 1424292

ABOUT ECOTEATRO

L’ex Teatro di Milano – Cinema Orione cambia gestione e diventa “EcoTeatro” la prima sala milanese che offre servizi culturali nel rispetto dell’ambiente e della qualità della vita: elettricità da fonti rinnovabili, risparmio energetico, materiali riciclati, raccolta differenziata e parte dell’incasso destinata alla piantumazione di nuovi alberi per compensare l’anidride carbonica prodotta dall’attività.

Una scelta innovativa e responsabile quella del nuovo gestore, l’ente non profit “Muse Solidali Cooperativa Impresa Sociale”, che rende la città di Milano ancora più smart e internazionale.

Grazie alla cooperativa viene garantita la continuità di un importante presidio culturale della periferia milanese con stagioni teatrali diversificate, dalla lirica alla prosa, dal musical alla danza, dal cabaret ai concerti live… e una serie di spettacoli diurni per le suole e pomeridiani per gli anziani.

La scelta di gestire l’attività rispettando l’ambiente rende l’EcoTeatro una start up innovativa che guarda al futuro e vuole essere un primo esperimento per applicare il modello di sviluppo sostenibile al settore dell’arte e della cultura.

EcoTeatro oltre ad essere responsabile è anche solidale: contribuisce alle attività dell’Istituto Piccolo Cottolengo Don Orione di Milano e utilizza per i servizi di supporto persone svantaggiate attraverso una collaborazione con il sociale.

La sala ha ottenuto il patrocinio del Municipio 6 e il contributo della Fondazione Cariplo.

La direzione teatrale è affidata a Marco Daverio, già direttore del Teatro di Milano, autore e regista con esperienza in Italia e all’estero. Lo affiancano Vito Verdino, responsabile culturale e Jenny Rizzo, esperta di ambiente e società. Insieme a loro un gruppo di studenti della facoltà di Scienze dello Spettacolo dell’Università Statale rendono l’EcoTeatro di Milano uno dei laboratori culturali più innovativi e originali della città. La parte tecnica è affidata a Maurilio Boni e il service audio/luci/video si avvale della partnership esclusiva con Zeta Service di Giorgio Vignola.

 

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial