Connect2Italy

Connect2Italy: restyling del Club e ricerca di nuovi Hotels in Italia

Connect2Italy è un club internazionale di professionisti in cui si incontrano BUYERS INTERNAZIONALI e SELLERS ITALIANI, con formazione continua e supporto in ambito comunicazione e marketing. Con partner importanti come Turkish Airlines e Camera di Commercio di Milano.

Connect2Italy raccoglie il mondo in una piattaforma online, all’interno vi sono i buyers interessati a comprare esperienze e luoghi made in Italy, senza muoversi dalla propria scrivania. E far parte di Connect2Italy.com sostituisce la presenza a costosi eventi fieristici e congressi, con un’utenza attiva 24/24, per trattare direttamente con i clienti.

Si ha inoltre un team di professionisti a disposizione, guidati da Alessandro Mancini (ex direttore Ticketing e Turismo di EXPO2015, Direttore Generale di vari TO, si è occupato del lancio di “GiudizioUniversale” nel mondo) e Vincenzo Pizzolante, specializzato in operazioni digitali e business strategico (laureato in Economia e Strategie aziendali, Bocconi).

Connect2Italy

San Francesco di Paola, Napoli

Non c’è nessun costo di intermediazione sulle opportunità generate, con un nuovo paradigma del turismo ed un continuo programma di formazione per gli operatori turistici.

Il funzionamento è semplice: ogni operatore italiano, definito Seller, ha una sua pagina di presentazione che può aggiornare e modificare da solo – spiega Vincenzo Pizzolante, Co-fondatore di Connect2Italy – e quotidianamente riceve richieste di informazioni, prenotazioni da buyer esteri, crea attività commerciale per la propria azienda, dal suo ufficio”.

“Con meno di due ore di aereo da Milano si arriva a Palermo, Catania e Comiso, e molte altre città europee sono collegate alla nostra Sicilia. L’isola più vasta del Mediterraneo e terra di tesori, magie, enogastronomia e mare stupendo. E qui si può anche sciare! Quando apro il PC al mattino, mi collego subito con Connect2Italy e inizio i contatti o rispondo ai colleghi italiani per creare insieme itinerari ad hoc” risponde Giusi Macchiarella, con oltre 30 anni di esperienza nel turismo e fondatrice di JustSicily, grazie a Connect2Italy ho già partecipato a vari webinar in collegamento con oltre 1000 operatori turistici del Sud America. Questo mi ha indotto a portare su Connect2Italy anche Palazzo deBellini e gli hotel di The Sphere, con i quali collaboro abitualmente”. 

Connect2italy“Ho già avuto ottimi riscontri su Connect2Italy, grazie ai webinar organizzati solo per me, e sono venuto in contatto con realtà turistiche di cui prima ignoravo l’esistenza. Ho preso contatti dagli Stati Uniti dall’India, e dall’Argentina. In particolare, mi sto prodigando per una richiesta di due clienti di Buenos Aires che festeggeranno il loro anniversario e compleanno (60 anni tondi) di matrimonio qui In Italia, a Napoli e Capri: sto lavorando per far sì che il loro viaggio sia indimenticabile” dichiara felice Giuseppe Pipolo, travel designer a Napoli.

Siamo entrati a far parte di Connect2Italy da subito. Ciò ha stravolto completamente la nostra quotidianità, portando il nostro lavoro ad un livello assolutamente più alto. Presentando un territorio ancora poco conosciuto come il Cilento, grazie a Connect2Italy siamo stati a contatto con personalità che difficilmente avremmo raggiunto senza l’aiuto della piattaforma, tra cui i più grandi Tour Operator del Sud America e non solo, con cui siamo riusciti ad instaurare un rapporto di collaborazione importante”, commentano Antonio e Domenico di CilentoViaggi.

Attualmente Connect2Italy sta cercando altre realtà turistiche e ricettive italiane particolari, per le numerose richieste che riceve ogni giorno da operatori stranieri, con budget ampi, per scoprire l’Italia più originale ed autentica.

www.connect2italy.com

Per maggiori informazioni: business@connect2italy.com

 

Condividi