Supreme Grip, il comfort-chic che fa tendenza

Moda

Supreme Grip

L’epopea legata a uno dei brand più rappresentativi dello streetwear, della streetculture, indissolubilmente legato al fenomeno hype, continua a offrire spunti di riflessione e approfondimento utili a capire dinamiche legate al copyright, alla proprietà intellettuale e soprattutto alle logiche di mercato.

Superata la complessa querelle legata ai legal fake, sarebbe interessante capire cosa determinerà, nell’orientamento di mercato del brand Supreme, l’acquisizione da parte di VF Corporation.

Tuttavia a fronte del definitivo dipanamento dei legal fake di Supreme, esista un nuovo brand Supreme Grip.

Supreme Grip ha definito una brand identity propria, un concept specifico e ha sviluppato una grafica evidentemente diversa da Supreme.

Lo statuto e il profilo legato al brand che pare essere presente nell’Euipo come intestato a Chapter 4.

Si potrebbe trattare dunque di una seconda linea legata al brand per coprire e acquisire un mass market, in linea con altri marchi della VF Corp.

Quello che è certo che il brand Supreme Grip ha sviluppato una collezione maschile, da donna e bambino, che pur assimilando l’attitude street e la skate culture si scosta dall’hype dello streetwear rivolgendosi sicuramente a un pubblico più diversificato e eterogeneo.

Il brand ha inoltre un suo website (www.supremegrip.com) e un suo e-commerce.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial