Kave Home: raggiunti i 112 mln di fatturato con una crescita del +54% nel 2021

Aziende

Kave Home cresce del 54% nel 2021, posizionandosi come uno dei leader nel settore. Il gruppo di 400 persone continua a trasformarsi per essere un’azienda a zero emissioni di carbonio nel 2030.

Kave Home, il marchio spagnolo di design di mobili e decorazione con sede a Sils (Girona), conferma anche per il 2021 il trend di crescita e sviluppo dell’ultimo biennio. Il brand, infatti, chiude l’anno con un fatturato record di 112 milioni, segnando un incremento del 54% rispetto al 2020 e raddoppiando il fatturato del 2019, posizionandosi come uno dei leader nel settore. Un anno di forte espansione contrassegnato anche dal potenziamento di tutti i canali di vendita grazie all’inaugurazione di 6 flagship store, 5 franchinsing, 40 negozi shop-in-shop e all’apertura di nuovi mercati online.

Francesc Julià, amministratore delegato, spiega “Ci prepariamo da anni a sviluppare con successo il nostro ecosistema di marchio omnicanale, unico sul mercato, e nel 2021 abbiamo fatto un passo avanti. Abbiamo aperto negozi in 6 paesi, shop-in-shop a Santorini e alle Mauritius e abbiamo anche lanciato il nostro sito web in Australia, raggiungendo così una presenza diretta in tutti e 5 i continenti, traguardo che pochi brand del settore hanno raggiunto nel mondo”.

Il brand spagnolo, che ha conosciuto una crescita rapida e considerevole sin dal suo lancio nel 2013, ha dimostrato che c’è ancora spazio nel retail per marchi locali di design, caratterizzati da alti standard qualitativi e, soprattutto, rispettosi dell’ambiente. L’azienda, infatti, ha continuato a sviluppare il progetto Kave Cares, attraverso il quale ha definito la strategia per diventare un’azienda a zero emissioni di CO2 entro il 2030. “Quest’anno abbiamo proseguito con iniziative molto importanti per ridurre la nostra impronta di carbonio. Per esempio, abbiamo prodotto il 15% del nostro fatturato su richiesta, abbiamo predisposto la nostra struttura logistica in modo che entro il 2023 sia autosufficiente e continuiamo a sviluppare intere collezioni basate su materiali riciclati al 100%.”

Nel 2022 l’azienda prosegue con le dinamiche di crescita esponenziale, non solo in termini di fatturato ma anche di progetti sviluppati. Un anno importante soprattutto perché segnerà la prima partecipazione di Kave Home, come brand, al Salone del Mobile di giugno. Un’esperienza che porterà l’azienda a un’ulteriore crescita e ad affermare ancor di più la propria visibilità nel panorama italiano e internazionale.

Anche l’organico si amplierà contando entro la fine dell’anno 200 posti di lavoro in più presso la sede di Sils. “Abbiamo iniziato il 2022 con un gruppo di 400 dipendenti con l’obiettivo di chiudere l’anno toccando quota 600. Vogliamo incorporare talenti in tutti i settori dell’azienda, con particolare attenzione all’area Kave Tech, genesi della Kave Home del futuro” termina Francesc Julià.

ABOUT KAVE HOME

Kave Home, appartenente a Julià Grup, è leader nella creazione, sviluppo e distribuzione di mobili, accessori e complementi d’arredo per ogni tipo di spazio e ambiente. Dall’ingresso alla terrazza, passando per il soggiorno, la cucina, la camera da letto e il bagno. Il brand ha recentemente lanciato Kave Cares, il suo impegno verso il pianeta e le persone, perché la sostenibilità va ben oltre il prodotto. Uno dei suoi progetti a breve termine consiste nell’eliminare l’uso della plastica nei negozi e negli imballaggi prima del 2025.

Kave Home nasce nel 2013 ed è presente in più di 80 paesi con 12 negozi fisici in Spagna: Barcellona, Madrid, Vigo, Pontevedra, A Coruña, Malaga, Ourense, Bilbao, Girona, Reus, Pamplona e un outlet a Martorell. Attualmente sta sviluppando un piano per aprire altri negozi in Spagna ed espandere il marchio a livello internazionale.

www.kavehome.com

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial