La Stanza Degli Omicidi

La Stanza Degli Omicidi, un appassionante mix di comedy e thriller

La Stanza degli Omicidi (titolo originale The Kill Room) diretto dalla regista Nicol Paone, celebre negli USA come attrice comica, arriverà nelle sale italiane dal 6 giugno, distribuito da Universal Pictures International Italy.

Il film è una commedia thriller dinamica e coinvolgente, che narra la storia di un insolito e bizzarro trio: la gallerista Patrice Capullo (Uma Thurman), il sicario Reggie Pitt (Joe Manganiello) e il capo di Reggie, Gordon Davis (Samuel L. Jackson).

Nel cast anche Maya Hawke, che per la prima volta recita al fianco della madre Uma Thurman e con il mitico Samule L.Jackson danno vita ad un incontro inedito che farà piacere a tutti i fans del celebre Quentin Tarantino.  Un cast eccezionale, i volti tra i più amati di Hollywood.

Patrice ( Uma Thurman)  sta attraversando un periodo economico molto difficile: la sua galleria d’arte newyorchese a causa delle scarse vendite, fatica a generare profitti  con il rischio che la galleria fallisca. Nel frattempo, Gordon e Reggie hanno un problema ancora più grande: organizzare e mettere a segno colpi redditizi per la mafia, ma hanno bisogno, urgentemente, di trovare un modo migliore per riciclare i loro guadagni illeciti.

È così che le vite dei tre protagonisti si intrecciano tra malavita, commedia e azione.

L’ incontro casuale, favorito dallo spacciatore di Patrice, fa incontrare il mondo dell’arte e quello del crimine, portando alla nascita di un piano audace. L’unico ostacolo al loro piano è che Patrice ha bisogno di qualcosa di valore da vendere.

Reggie, quindi , decide di cercare l’artista che è in lui, esprimendo le sue doti artistiche nascoste e realizza un dipinto che viene rapidamente acquistato per una cifra incredibilmente alta,  dando così vita al misterioso artista che si cela sotto lo pseudonimo “The Bagman”.

Il debutto di Reggie nel mondo dell’arte attira una notevole attenzione e copertura mediatica, uno sviluppo inaspettato che non piace per nulla ai boss mafiosi per cui lavora.

Così il trio dovrà affrontarne le conseguenze in una disperata lotta per la sopravvivenza.

Sinossi: Patrice (Uma Thurman) ha un grosso problema: la sua galleria d’arte newyorchese non sta dando profitti. Gordon (Samuel L. Jackson) e Reggie (Joe Manganiello) hanno un problema ancora più grande: organizzare colpi per la mafia è molto redditizio, ma devono trovare un modo migliore per riciclare il loro denaro Quando i tre vengono fatti incontrare da una conoscenza in comune, il mondo dell’arte si fonde con quello della malavita e un killer diventa accidentalmente un fenomeno avanguardistico. Questi nuovi soldi, però, li portano a prendere pessime decisioni ed il trio finirà in una vera lotta per la propria sopravvivenza.

TRAILER: https://echogroup.drive.fastcloud.it/invitations?share=af311f46ebe218d7b57e&dl=0

LA STANZA DEGLI OMICIDI

Al cinema dal 6 giugno

Durata: 98 minuti

 

Condividi