“Maria Antonietta: i costumi di una regina da oscar” al Museo del Tessuto di Prato – 11 febbraio/27 maggio 2018

Eventi

Una grande mostra dedicata ai costumi del film Marie Antoniette di Sophia Coppola inaugura la stagione espositiva 2018 del Museo del Tessuto di Prato.  I costumi – ritenuti dalla critica frutto della migliore reinterpretazione cinematografica mai realizzata dell’abbigliamento del XVIII secolo – sono straordinaria opera della costumista di fama mondiale Milena Canonero, che nel 2006 ha ricevuto per quella produzione il Premio Oscar.

La mostra MARIA ANTONIETTA. I COSTUMI DI UNA REGINA DA OSCAR sarà visibile nella Sala Mostre Temporanee del Museo a partire dall’11 febbraio fino alla fine di maggio ed è realizzata in collaborazione con la Sartoria The One, la più giovane sartoria cinematografica e teatrale di Roma che custodisce un vastissimo patrimonio di abiti che raccontano la storia dello spettacolo televisivo, teatrale e cinematografico italiano e straniero.costumi film Marie Antoniette di S Coppola Sartoria The One

La sua organizzazione si sovrappone volutamente con quella attualmente in corso presso la Sala dei Tessuti antichi, denominata Il Capriccio e la Ragione. Eleganze del Settecento europeo, organizzata in collaborazione con le Gallerie degli Uffizi e Museo Stibbert di Firenze e dedicata all’evoluzione dello stile e della moda nello stesso secolo, ed aperta al pubblico fino al 29 aprile 2018.

Così, la compresenza nelle sale del Museo di abiti e tessuti originali del XVIII secolo accanto alle reinterpretazioni per il cinema, costituiranno un unicum assoluto che offrirà ai visitatori la possibilità di scoprire la moda di un secolo straordinario e ricco di innovazioni come il Settecento sia attraverso i rari reperti storici che le loro più interessanti riletture contemporanee.

Dall’11 febbraio 2018, il percorso espositivo sullo stile e la moda del Settecento si arricchisce quindi con oltre venti splendidi abiti maschili e femminili indossati dai principali personaggi del film, esposti su una grande pedana di forte impatto scenografico, metafora visiva delle tappe della vita di questa Regina – dal suo arrivo alla corte di Francia fino alla sua tragica discesa – che ha fatto dell’abbigliamento il suo biglietto da visita presso le corti europee.

La mostra è sostenuta da ESTRA, la holding toscana tra i primi dieci gruppi industriali per vendita di energia in Italia.

MARIA ANTONIETTA. I COSTUMI DI UNA REGINA DA OSCAR.

Museo del Tessuto, via Puccetti 3 Prato

Data  11 febbraio  – 27 maggio 2018

Orari  martedì – giovedì: 10 – 15; venerdì e sabato: 10 – 19; domenica: 15 – 19; chiusa lunedì

Biglietto ingresso

Ingresso intero: 7 euro; Ingresso ridotto: 5 euro

www.museodeltessuto.it / facebook.com/museodeltessuto / twitter.com/museodeltessuto

info@museodeltessuto.it

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial