Dalla Corsica alla Sardegna: come arrivare e cosa vedere

Turismo

Dalla Corsica alla Sardegna

Chi è in vacanza nel sud della Corsica può facilmente raggiungere il porto di Santa Teresa di Gallura, per spostarsi in Sardegna e continuare qui la vacanza, o anche solo per una breve gita. I traghetti che uniscono le due isole sono molto frequenti e il viaggio dura poco meno di un’ora.

Prendere il traghetto

I traghetti in partenza per la Sardegna dal porto di Bonifacio hanno una grande frequenza nel corso della giornata. Tale frequenza è intensificata durante il periodo estivo, quando i turisti sono più presenti sulle due isole. È vero però che per tutto l’anno ci sono traghetti disponibili ogni giorno della settimana, dalle prime ore del mattino fino più o meno alle 20:00. Va ricordato che passare con un posto ponte è quasi sempre possibile, in quanto i traghetti possono trasportare tantissime persone, essendo per altro il viaggio molto breve. Se si intende quindi prendere il traghetto da Bonifacio a Santa Teresa di Gallura senza auto al seguito, si può trovare un posto anche all’ultimo minuto. Nel caso in cui si intenda invece trasportare anche il proprio veicolo, allora è consigliabile prenotare con un certo anticipo, soprattutto se ci si sposta nel periodo di alta stagione o durante il fine settimana. Per chi effettua il viaggio senza auto è possibile acquistare il biglietto e partire nell’arco di pochi minuti; chi viaggia con l’auto dovrebbe invece arrivare al porto con almeno 30 minuti di anticipo rispetto all’orario di partenza. I biglietti si possono comunque acquistare anche online.

Dalla Corsica alla Sardegna

Cosa vedere a Santa Teresa di Gallura

Santa Teresa di Gallura si trova nella zona nord ovest della Sardegna. Nei dintorni sono presenti alcune delle più belle spiagge dell’isola, come ad esempio Cala Spinosa o Capo Testa. Il mare in questa zona offre mille possibilità, non diversamente dalla costa a sud della Corsica. Chi arriva dalla Corsica e desidera godersi il mare nei dintorni di Santa Teresa deve però prevedere l’uso di un veicolo, quindi o si arriva con l’auto al seguito, o si valuta l’eventualità di noleggiare una macchina, uno scooter o almeno una bicicletta. Il porto di Santa Teresa si trova infatti alla fine di un piccolo fiordo altamente attrezzato. È possibile trovare nei pressi del porto una serie di aziende dedite al noleggio di barche di ogni genere. Volendo si può arrivare senza veicolo e noleggiare una barca o scegliere una delle gite in barca organizzate disponibili in questa zona. A piedi si raggiunge facilmente la Spiaggia La Punzesa, con fondale di scogli.

Dalla Corsica alla Sardegna

Visitare il borgo

Santa Teresa è un bellissimo borgo sulla costa della Sardegna, particolarmente piacevole da visitare, anche solo per una gita di un giorno. Il centro storico è piacevole e offre sia vari ristoranti e locali tipici, sia una lunga serie di negozietti di artigianato e prodotti tipici dell’isola. Una passeggiata lungo le vie del centro consente anche di visitare l’antica chiesa e magari gustare i piatti tipici di questa zona, come ad esempio i Puligioni, grossi ravioli con formaggio fresco locale. Nei pressi di Santa Teresa è possibile visitare anche il sito archeologico di Lu Brandali, un ampio complesso nuragico particolarmente affascinante.

Dalla Corsica alla Sardegna

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial