La Quercia e i suoi abitanti, la fantastica vita sotto le sue radici e fra i rami in un documentario

Cinema

La Quercia e i suoi abitanti, titolo originale La Chêne, è uno straordinario film documentario naturalistico diretto da Laurent Charbonnier e Michel Seydoux, distribuito in Italia da I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection.

Sinossi

C’era una volta e c’è tuttora… una grande quercia, vecchia ben 210 anni, diventata pilastro e punto di riferimento per un intero microuniverso di piccoli abitanti. Qui, lo scoiattolo raccoglie le sue provviste, le formiche edificano i loro regni e il topo selvatico trova riparo dal famelico rapace. Loro e molti altri sono i teneri protagonisti di una vibrante avventura per tutta la famiglia, una emozionante ode alla vita in cui la natura racconta sé stessa: la propria bellezza, le proprie sfide e le splendide giornate di sole che sempre seguono i più violenti acquazzoni.

Con immagini straordinarie il film affascinerà adulti e ragazzi.

La quercia è considerata simbolo di forza e longevità, sinonimo di speranza nella vita.

Il regista Laurent Charbonnier ha lavorato soprattutto per documentari di carattere zoologico. Produttore, regista e direttore della fotografia, ha diretto più di sessanta documentari sulla fauna selvatica. Animals in Love è la sua prima grande opera per il cinema. Ha ricevuto numerosi premi e una nomination per il suo primo lungometraggio Primi passi nel mondo.

I Wonder Pictures distribuisce nelle sale italiane il meglio del cinema biografico e documentario.

Con un’accurata selezione di titoli, I Wonder Pictures porta al cinema piccole e grandi storie di vita che non solo appassionano e intrattengono, ma soprattutto offrono un punto di vista nuovo sulla cultura e sull’attualità.

Età consigliata: a partire dai 6 anni

TRAILER https://bit.ly/LA_QUERCIA_E_I_SUOI_ABITANTI_TRL_H264

Al link le sale che programmano il film https://iwonderpictures.it/laquerciaeisuoiabitanti/

La Quercia e i suoi abitanti

Dal 25 gennaio 2024 al cinema

Durata: 80 minuti

 

C’era una volta e c’è tuttora… una grande quercia, vecchia ben 210 anni, diventata pilastro e punto
di riferimento per un intero microuniverso di piccoli abitanti. Qui, lo scoiattolo raccoglie le sue
provviste, le formiche edificano i loro regni e il topo selvatico trova riparo dal famelico rapace. Loro e molti altri sono i teneri protagonisti di una vibrante avventura per tutta la famiglia, una emozionante ode alla vita in cui la natura racconta sé stessa: la propria bellezza, le proprie sfide e le splendide giornate di sole che sempre seguono i più violenti acquazzoni.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial