PromotionTrade Exhibition 2024: un’edizione all’insegna della qualità

Eventi & Fiere

PromotionTrade Exhibition 2024

30 gennaio – 1° febbraio: tre giorni di business, networking e formazione, che permetteranno di fare il punto sullo stato dell’arte di un mercato in continua evoluzione.

Grandi ritorni, nuovi brand e importanti conferme: l’edizione 2024 di PTE-PromotionTrade Exhibition, l’evento dedicato a oggettistica pubblicitaria, regalistica, tessile promozionale e tecnologie per la personalizzazione, che si terrà a Fiera Milano, Rho dal 30 gennaio all’1 febbraio prossimi, è pronta a raccontare il mercato attraverso l’offerta dei suoi maggiori player.

PromotionTrade Exhibition 2024

Tra gli espositori ci saranno tutti i maggiori player del settore: importatori, distributori e produttori. Ad oggi, sono più di 100 le aziende presenti – provenienti da 12 Paesi, tra i quali Italia, Germania, Francia, Austria, Spagna e Polonia – pronte a presentare le novità del mondo promozionale e delle tecnologie di personalizzazione.

Un’occasione unica in Italia per agenzie di articoli promozionali, esperti di comunicazione e marketing, stampatori, specialisti dell’e-commerce interessati a pianificare investimenti e acquisti, aggiornarsi e fare networking, che possono acquistare il proprio biglietto, previa registrazione, sul sito https://www.promotiontradeexhibition.it.

PromotionTrade Exhibition 2024

L’OFFERTA IN MOSTRA: QUALITÀ E UNICITÀ

La sostenibilità, fino a qualche tempo fa una scelta di alcuni produttori e distributori “illuminati”, oggi è parte stessa del dna del settore e tiene conto di tutte le fasi di vita del prodotto, dalla scelta delle materie prime alla certificazione della filiera, dal basso impatto ambientale alla gestione del fine vita.

Gran parte dei cataloghi presentati in fiera conterrà oggetti realizzati con materiali interamente riciclabili – che si tratti di carta, legno o sughero – o riciclati, come l’Rpet. Nel tessile la ricerca dei tessuti – spesso organici o da filiera controllata – si coniuga con la tracciabilità, garantita dalle etichette rfid. Nel mondo delle macchine, le nuove tecnologie ottimizzano gli sprechi di inchiostro, tempo ed energia, garantendo minore impatto ambientale e maggiore risparmio.

PromotionTrade Exhibition 2024

Figli della sostenibilità, sono gli altri due trend che attraverseranno tutta l’offerta di PTE 2024: qualità e durabilità. Considerato nel passato un oggetto spesso usa e getta, oggi il gadget si distingue perché unisce bellezza, utilizzo concreto e durabilità. Dalle penne alle borracce, dalle magliette agli oggetti tecnologici, tutto è pensato per durare nel tempo e offrire un “servizio” a valore aggiunto al cliente al quale verrà donato.

A rendere sempre più unica l’offerta è la personalizzazione, ottenuta da processi di stampa, ricamo, incisione che si adattano ad ogni tipo di forma e materiale e che oggi sono economicamente profittevoli anche a partire da tirature minime.

PromotionTrade Exhibition 2024

PTE LAB E MOMENTI FORMATIVI: IL VALORE DELL’ESPERIENZA

PTE 2024 sarà vetrina di prodotto, ma non mancherà l’attenzione al confronto e alla formazione professionale.

Torneranno infatti PTE Lab, il laboratorio dedicato alla dimostrazione live di esempi di personalizzazione su ogni tipo di materiale e tramite tecniche diverse, e PTE Meet, l’area che, attraverso un fitto calendario di talks, seminari e workshop, permetterà di fare il punto sullo stato dell’arte del mercato e i suoi andamenti e confrontarsi sulle tecnologie di personalizzazione.

L’appuntamento con PTE – PromotionTrade Exhibition è a Fiera Milano, Rho, dal 30 gennaio all’1 febbraio 2024, nel padiglione 10.

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial